Take the 2-minute tour ×
Italian Language Stack Exchange is a question and answer site for students, teachers, and linguists wanting to discuss the finer points of the Italian language. It's 100% free, no registration required.

Qual è la differenza tra "precedente" e "previo"? In un colloquio di lavoro, ad esempio, è corretto dire

"Quali sono le sue esperienze di lavoro previe?"

oppure si dovrebbe dire

"Quali sono le sue esperienze di lavoro precedenti?"

share|improve this question
3  
L'aggettivo "previo" si usa normalmente in contesti burocratici per indicare condizioni necessarie. Si può forse usare negli annunci di giornale, per risparmiare in numero di caratteri, altrimenti eviterei di usarlo. –  randomatlabuser Aug 13 at 11:39
2  
Quell'utilizzo di previo suona malissimo. Non è un termine di uso comune, se non, come già detto, in contesti dove si vuole indicare condizioni necessarie (La tessera verrà rilasciata previo pagamento di euro 25 ...). Nel parlato non si usa mai. –  Bakuriu Aug 13 at 11:43
1  
Per curiosità, ecco che cosa ne pensa Ngram Viewer: tinyurl.com/nkoyrud –  DaG Aug 13 at 11:51

2 Answers 2

up vote 4 down vote accepted

In generale, previo ha un utilizzo diverso. Lo si trova spesso in forme come previo accordo, previo consenso, previo pagamento, nel significato di "a condizione che". Ad esempio:

"Agiremo previo consenso dell'interessato" è un classico esempio per questa frase, che si potrebbe trovare in un contratto e in genere in documenti legali. Significa "a condizione che l'interessato ci dia il consenso, noi agiremo"; "agiremo, solo se l'interessato ci darà il consenso".

Previo letteralmente significa "precedente", ma viene usato solo in contesti burocratici (nei testi scritti più che nelle comunicazioni orali) o negli avvisi sui giornali. Utilizzarlo in contesti diversi susciterebbe perplessità nell'interlocutore, a causa dell'inusuale formalità della parola; è d'obbligo usare precedente.

Per rispondere specificamente alla tua domanda, un colloquio di lavoro non rientra nei "contesti burocratici" citati prima, quindi è opportuno usare precedenti.

share|improve this answer

previo non può essere usato con funzione predicativa. Si puo usare davanti a un sostantivo in quella che si chiama costruzione assoluta, che richiama il classico ablativo assoluto (in latino)

Si può dunque dire "le mie precedenti esperienze" o "le mie esperienze precedenti", ma non "le mie previe esperienze" e sopratutto non "le mie esperenze previe"

"previo pagamento della tassa di soggiorno", significa :" essendo avvenuto/ dopo che sia stato effettuato il pagamento...."

Come notato, questo appartiene al linguaggio della burocrazia, ma può essere usato in maniera scherzosa o ironica

share|improve this answer
1  
Credo che la domanda vertesse più sul registro della parola, come segnalato dal tag word-choice, che non sulla sintassi. –  Giulio Muscarello Aug 13 at 12:18

Your Answer

 
discard

By posting your answer, you agree to the privacy policy and terms of service.

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.