16 events
when toggle format what by license comment
Dec 19 '20 at 17:23 comment added DaG Ah, grazie per la segnalazione, @FedericoPoloni!
Dec 19 '20 at 15:52 comment added Federico Poloni @DaG Dopo questa nostra discussione è arrivato anche un articolo dell'Accademia della Crusca sul tema il/la Covid.
Jun 5 '20 at 21:16 answer Riccardo De Contardi timeline score: 2
Jun 5 '20 at 21:06 comment added DaG @FedericoPoloni: Ammetto che ho guardato solo le prime pagine, in cui "la covid" è usato (in italiano) dal Ministero della salute, da altri enti, dalla Wikipedia, da vari quotidiani e agenzie di stampa (occhio che molti siti in italiano non sono .it, ma .com, .eu etc.). Comunque, ognuno dica come vuole, e speriamo che presto non ne parli più nessuno.
Jun 5 '20 at 20:35 comment added Federico Poloni @DaG La maggior parte di quei risultati per "la covid" vengono da francese e spagnolo. Se restringi la ricerca ai soli siti .it, il maschile vince 15 milioni contro meno di 1 milione.
Jun 5 '20 at 19:46 comment added DaG @FedericoPoloni: Siamo d'accordo che è l'uso che fa testo, ma da cosa ricavi che in questo caso l'uso prediliga il maschile? Facendo un grossolanissimo confronto fra "il covid" e "la covid" con Google, il femminile prevale per circa 57 milioni a 17 milioni.
Jun 5 '20 at 19:45 history edited Charo CC BY-SA 4.0
added 183 characters in body
Jun 5 '20 at 19:38 comment added Charo Forse dovrei dire "dovrebbe essere del SARS-CoV-2" perché nel racconto Manzini si riferisce sempre al virus. Per esempio: "L’infezione partì in sordina ma quel bastardo di Covid-19, questo era il nome scientifico del virus, si trasmetteva con uno starnuto, una stretta di mano, un respiro".
Jun 5 '20 at 19:16 comment added Federico Poloni Posso capire le vostre preferenze personali, ma Dovrebbe essere "della COVID-19" implica che "il Covid-19" sia scorretto, cosa su cui non sono proprio d'accordo perché su questi termini stranieri è l'uso che si consolida quello che conta. O dite anche la party perché vuol dire festa?
Jun 5 '20 at 18:27 comment added Charo @RiccardoDeContardi: Potresti convertire il tuo commento in una risposta, per favore?
Jun 5 '20 at 18:26 comment added Charo Per quanto riguarda allo spagnolo, si è posta la domanda su Spanish.SE.
Jun 5 '20 at 18:17 comment added DaG Io, per il niente che conta, uso “Covid-19” al femminile (pensando a “malattia”, in quanto la “d” sta per disease). In Francia, dove sono più prescrittivi, s'è espressa in proposito l'Académie française: academie-francaise.fr/le-covid-19-ou-la-covid-19
Jun 5 '20 at 16:43 comment added Charo @FedericoPoloni: Si veda, per esempio, blog.terminologiaetc.it/2020/02/12/…. Infatti, in questo racconto, Manzini chiama Covid-19 al virus, ma il nome del virus è SARS-CoV-2.
Jun 5 '20 at 16:36 comment added Federico Poloni Riguardo la nota: perché credi che "la COVID-19" sia corretto? Ho sempre sentito la parola al maschile. È vero che molte malattie sono femminili, ma non tutte: il vaiolo, il tetano, il cancro, lo scorbuto...
Jun 5 '20 at 15:52 comment added Riccardo De Contardi La tua supposizione è corretta. Espressione equivalente a "per di più", "in aggiunta", "inoltre", "come se non bastasse", "per soprammercato".
Jun 5 '20 at 15:44 history asked Charo CC BY-SA 4.0