1

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto:

Qualunque mestiere faccia, Rocco guadagna meglio di prima, perché s’è appena rifatto il guardaroba (tre vestiti nuovi, tutti neri, con le righe e i risvolti a cuneo), ha regalato un mucchio di 78 giri a Lena, un rasoio con l’impugnatura di osso a Coca-cola, un collare coi campanellini d’argento al suo gatto e una bambola parlante a Vita, un vero prodigio meccanico che muggisce parole come Mamy, Daddy, I love you, e via dicendo, e stavolta non l’ha rubata perché era ancora avvolta nella carta del negozio.

Sapreste spiegarmi cosa sono questi "risvolti a cuneo" che avevano i vestiti di Rocco? Ho cercato il termine "cuneo" in parecchi dizionari, ma non riesco a immaginare in che cosa consistono tali risvolti di un vestito.

9
  • In che anni si svolge la scena? Sapendolo si può guardare la moda maschile del tempo; in genere, "a cuneo" mi fa pensare che presentino una piega ad angolo netta Mar 10, 2019 at 9:30
  • @RiccardoDeContardi: Si svolge a New York nei primi anni del Novecento.
    – Charo
    Mar 10, 2019 at 9:33
  • i.pinimg.com/originals/3c/92/b3/… il primo da sinistra ha una giacca il cui bavero presenta dei "cunei" verso l'alto; cfr anche bloshka.info/wp-content/uploads/2018/02/20_mode-1900-2.jpg (il quarto da sinistra). Potrebbe trattarsi di questo? Mar 10, 2019 at 9:40
  • @RiccardoDeContardi: Qui si parla di giacche maschili che hanno un "bavero spiovente", che "non hanno riprese fino al fondo e non presentano cunei sotto il bavero".
    – Charo
    Mar 10, 2019 at 10:08
  • @RiccardoDeContardi: Quindi, si tratta forse di qualche tessuto posto sotto il bavero per rialzarlo?
    – Charo
    Mar 10, 2019 at 10:09

0

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Browse other questions tagged or ask your own question.