6

Leggendo vari testi rinascimentali sono rimasto sorpreso da quanto fosse comune il verbo gire (sinonimo di andare), che è ormai completamente caduto fuori dall'uso corrente, con l'eccezione del participio passato gita. Però il fatto che gita sia termine d'uso assai comune, mi fa pensare che gire possa esser sopravvissuto fino a relativamente tardi.

Q A che punto dell'evoluzione della lingua italiana abbiamo smesso di usare il verbo gire?

7
  • E si usava anche ire. È vero che si usa ancora in Toscana? – Charo Mar 24 '19 at 17:38
  • @Charo Non che io mi ricordi dai miei anni a Pisa (al contrario di codesto che si usa davvero e fa un effetto molto strano ai non toscani), ma la Toscana è grande e ci sono molte variazioni. – Denis Nardin Mar 24 '19 at 17:40
  • @Charo: Non so la Toscana, ma so che si usa in romanesco, anche se minacciato da annà. – Vincenzo Oliva Mar 25 '19 at 6:50
  • @Charo Confermo, ed inoltre "ire" si usa anche nel Mezzogiorno. Me n'aggia ì! – Easymode44 Mar 25 '19 at 8:14
  • 1
    @DenisNardin: Ho potuto chiederlo a un toscano e mi ha detto che si usa ancora in campagna, ma non in città. – Charo Mar 30 '19 at 14:01

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Browse other questions tagged or ask your own question.