0

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto questo testo, che descrive i pensieri di Agnello a un certo punto dei fatti narrati nel libro:

Ma Rocco glieli tiene lontani: ha giurato che finché c’è lui, nessuno alzerà un dito su Agnello che per lui è come un padre. Infatti per fortuna sono solo poliziotti. Tengono pure le manette e la pistola. Che vonno ’sti cornuti fràceti? Sono venuti a pigliarsi Rocco? Quel disgraziato di Elmer? O quel bummo di Coca-cola? O magari Diamante, chissà cosa ha combinato quel ragazzino.

Non ho trovato il termine "bummo" su nessun dizionario. Sapreste spiegare cosa significa? Magari si tratta di un termine regionale, possibilmente collegato al napoletano.

Dovete sapere che Coca-cola (che in realtà si chiamava Nicola) era il figlio di Agnello, che l'aveva sempre considerato come buono a nulla.

  • In questo Urban dictionary per il termine bummo viene indicato il significato di "persona o animale estremamente pigra". – abarisone Aug 2 '19 at 8:16
  • @abarisone: Mmm... Ha senso, quindi potrebbe trattarsi di un termine italo-americano. – Charo Aug 2 '19 at 8:22
1

In questo Urban dictionary per il termine bummo viene indicato il significato di "persona o animale estremamente pigra".

bummo
An extremely lazy person or animal.
Dahlia is a bummo dog because all she does is lay on the couch all day.

Quindi sembra un'espressione gergale utilizzata nell'ambiente italo-americano descritto nel libro.

Su suggerimento di @Charo, in questo passaggio intitolato "Col cuore in gola e la valigia di cartone legata con lo spago. La valigia dei sogni" il termine bummo viene presentato come italianizzazione da parte degli emigranti italiani del termine "bum":

E così bar diventava barro; automobile (car) diventava carro; lavoro (job) giobba; negozio (shop) scioppo; vagabondo (bum) bummo; scarpe (shoes) sciuse; via (street) stritta; pane (bread) prete; pala (shovel) sciabola; ferrovia (rail road) re erode; buca (hole) olio; pavimento (floor) floro; giardino (backyard) beccaiarda; recinto (fence) fenza; tetto (roof) ruffo; cantina (cellar) sello; autocarro (truck) troccu; stanza (room) rummo; parcheggiare (to park) parcare; gassosa (ginger ale) gingerella; assicurazione (insurance) asciuranza. Per dire poi Figlio di buona donna (son of bitch) dicevano sanimabicci. La pala della ferrovia diventava la sciabola del Re Erode.

In questo caso bum viene tradotto come vagabondo, anche se può anche significare scroccone, colui che vive alle spalle altrui, fannullone, scansafatiche.

| improve this answer | |
  • Sembra si tratti dell'italianizzazione del vocabolo inglese "bum". Vedi alla fine di questa pagina web il testo intitolato "Col cuore in gola e la valigia di cartone legata con lo spago. La valigia dei sogni", che parla del fenomeno dell'emigrazione in Italia. – Charo Aug 2 '19 at 9:49
  • Nel testo da te suggerito sembra indicare il termine vagabondo. – abarisone Aug 2 '19 at 9:52
  • Secondo questo dizionario, "bum" può significare "a person who avoids work and sponges on others; loafer; idler", cosa che ha perfettamente senso nel contesto del testo. – Charo Aug 2 '19 at 9:58

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.