2

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto:

Un’intera divisione ammutolita nel silenzio piú assoluto, pronta a muoversi senza copertura d’artiglieria, perché l’effetto sorpresa non venga rovinato. Migliaia di uomini pressati in 45 navi d’assalto, cariche di passerelle kapok, zattere, pontoni e materiale per lanciare un ponte Bailey sul fiume. La riva una riga piatta, buia. I Royal Scots Fusiliers sbarcheranno due chilometri al di là delle linee tedesche, a monte della foce del Garigliano.

Sul dizionario Hoepli ho trovato che "kapok", scritto anche "capoc" o "capok", significa

Materiale costituito dalla lanugine interna dei frutti di alcune piante bombacacee tropicali, usato per imbottiture

e una definizione un po' più dettagliata si trova sul vocabolario Treccani:

Bambagia di colore dal bianco giallognolo al grigio, a lucentezza serica, costituita dai peli lanosi che rivestono internamente la parete del frutto (capsula) di varî alberi tropicali appartenenti alla famiglia delle bombacacee, fra i quali il più importante è Eriodendron anfractuosum, particolarm. coltivato nella regione indomalese; è un materiale soffice usato per imbottire materassi, cuscini, ecc. Olio di c., olio di colore dal giallo chiaro al bruno, ricavato per spremitura a caldo dalla farina dei semi degli stessi frutti; si usa come olio commestibile, in miscela con altri olî, e nella preparazione di saponi

Tuttavia, questo non sembra avere molto senso nel contesto del brano sopra citato. Sapreste spiegarmi cos'è una "passerella kapok"? Ne ho trovato una fotografia sul sito web della biblioteca digitale dell'Istituto per la Storia e le Memorie del '900 Parri Emilia-Romagna.

  • 2
    Cos’è una passerella Kapok è evidente dall’ultimo link che hai fornito. La domanda è: perché si chiama Kapok. – user519 Aug 25 '19 at 18:18
  • Questo è un sito di chissacchì, ma forse ci dà un indizio: parla di “Osservazione della fauna amazzonica dal Canopy (una passerella sospesa su un kapok -> cotton tree) da cui è possibile vedere scimmie e uccelli di ogni specie e colori”. Quindi c'è la possibilità che la “passerella kapok” sia una “passerella simile a quelle sospese agli alberi del kapok”. – DaG Aug 25 '19 at 19:55
  • 1
4

Secondo https://www.thinkdefence.co.uk/2011/12/uk-military-bridging-floating-equipment/kapok-infantry-bridge/ un ponte kapok è un ponte militare con una passerella appoggiata a pontoni galleggianti riempiti di kapok (la lanugine simile al cotone di cui si parla nei dizionari citati). L'imbottitura permette il galleggiamento anche se i pontoni sono colpiti dal fuoco nemico.

enter image description here

Sorgente https://u0v052dm9wl3gxo0y3lx0u44wz-wpengine.netdna-ssl.com/wp-content/uploads/2014/05/Kapok-Infantry-Bridge.jpg

  • Un pontone non è un'imbarcazione? – Charo Aug 25 '19 at 22:02
  • @Charo Corretto. – egreg Aug 25 '19 at 22:23

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.