0

Nel racconto Zinco dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio):

    Ronzando intorno a Rita mi accorsi di una seconda circostanza fortunata: dalla borsa della ragazza sporgeva una copertina ben nota, giallastra col bordo rosso, e sul frontispizio stava un corvo con un libro nel becco. Il titolo? Si leggeva soltanto «AGNA» e «TATA», ma tanto bastava: era il mio viatico di quei mesi, la storia senza tempo di Giovanni Castorp in magico esilio sulla Montagna Incantata. Ne chiesi conto a Rita, pieno d'ansia per il suo giudizio, quasi che il libro lo avessi scritto io: e mi dovetti presto convincere che lei, quel romanzo, lo stava leggendo in tutt'altro modo.

Quello che non riesco a capire in questo passaggio è cosa significa che il narratore, un giovane che stava cercando di avvicinarsi a questa ragazza (si era detto, per esempio, "era un pezzo che giravo intorno a Rita, preparavo mentalmente brillanti attacchi di discorso, e poi al momento decisivo non osavo enunciarli e rimandavo al giorno dopo"), "ne chiesi conto a Rita". Ho trovato l'espressione "chiedere conto" sul vocabolario Treccani (punto 2.b), ma il significato riportato, cioè,

domandar ragione a qualcuno del suo operato

non sembra avere molto senso nel contesto del testo. Potreste spiegarmi che vuol dire?

3
  • In realtà la definizione di Treccani è corretta. Chiedere conto richiedere pressantemente una spiegazione, una giustificazione: gli chiese conto del suo operato, mi chiese conto del mio comportamento, gli chiederò conto dei suoi errori. dizionario.internazionale.it/parola/chiedere-conto – Hachi Jun 14 '20 at 17:00
  • Sì, @Hachi: lungi da me pensare che una definizione del Treccani possa non essere corretta. Ma, allora, il significato sarebbe richiedere pressantemente a quella ragazza di giustificare che cosa? Magari perché aveva scelto di leggere quel libro? – Charo Jun 14 '20 at 17:11
  • E poi un tale atteggiamento da parte dell'io narrante non sarebbe in contraddizione con il fatto di voler avvicinarsi a una ragazza con cui non era mai riuscito a parlare? – Charo Jun 14 '20 at 17:21
1

Significa chiedere pressantemente una spiegazione. Il mio capo chiede conto delle mie azioni. In italiano si usa anche dare conto, io do conto al mio capo.

Il sistema periodico, di Primo Levi l'ho letto alcuni anni fa. Molto bello come libro.

4
  • Benvenuto su Italian.SE e grazie della risposta! – Charo Jun 14 '20 at 14:15
  • Quindi, il significato sarebbe che il narratore chiese insistentemente alla ragazza cosa gli sembrava il libro? – Charo Jun 15 '20 at 5:31
  • Ti ringrazio! In sostanza Primo chiede alla ragazza un parere riguardo del libro, in modo ansioso. Probabilmente lo usa come rafforzativo per far capire che non era un chiedere semplice. Bisognerebbe vedere l'intero contesto in cui si colloca questo capoverso. – GiacomoDB Jun 15 '20 at 19:09
  • Dopo il brano che ho riportato, semplicemente si spiega che le cose che interessavano a Rita e a Primo di quel libro erano diverse. – Charo Jun 15 '20 at 19:18

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.