1

In catalano si usa l'aggettivo "maniàtic" e in castigliano "maniático" (che non significa lo stesso che "maníaco") per descrivere una persona che ha delle fissazioni capricciose e a volte persino stravaganti (perché queste fissazioni si chiamano "manías", quindi una persona "maniática" è qualcuno che ha molte "manías"). Si tratta di una caratteristica che si può trovare con certa frequenza in persone anziane, per esempio.

L'aggettivo è usato di solito con una connotazione piuttosto negativa ed è prossimo agli aggettivi inglesi fussy e finicky. Per esempio, si potrebbe dire

Es una vieja maniática

e certamente non si tratta di un elogio fatto a una vecchia signora.

A volte le persone usano questo aggettivo per descriversi sé stesse. Per esempio, in questo libro, una persona con sindrome di Asperger dice di sé stessa

Soy muy maniático con la comida

che significa che questa persona ha molte fissazioni riguardo al mangiare e non si contenta con qualsiasi cosa.

O qualcuno potrebbe dire di sé stesso

Soy un maniático del orden y la limpieza

o di un'altra persona

Es un maniático del orden y la limpieza

cosa che significa che si tratta di persone terribilmente esigenti riguardo all'ordine e la pulizia.

Quale aggettivo o espressione (o espressioni) potrei utilizzare in italiano per qualificare qualcuno che si atteggia in questi modi?

  • Mi viene in mente picchiatello ma non so se è del tutto azzeccato – Riccardo De Contardi Jul 10 at 18:18
  • 3
    maniático \manjátiko\ [adj/sm] maniaco, fissato. | ésa es una maniática, no le hagas caso: quella è una fissata, non darle retta. grandidizionari.it/Dizionario_Spagnolo-Italiano/parola/M/… – Hachi Jul 10 at 18:35
  • 1
    @Hachi: Tendo a non guardare molto i dizionari bilingui che sono in rete perché, secondo la mia esperienza, molto spesso riportano traduzioni piuttosto cattive. Può darsi che in questo caso l'aggettivo "fissato" sia una buona opzione, però io veramente non lo so ed è per questo che ho bisogno di una vostra risposta. Potrei dire, per esempio, "mio amico è un fissato dell'ordine e la pulizia" o "è fissato con l'ordine e la pulizia" o qualcosa di questo genere per esprimere che si tratta di una persona terribilmente esigente con l'ordine e la pulizia? – Charo Jul 10 at 19:31
  • 2
    Sì, entrambe le frasi sono corrette. Fissato è sia un sostantivo che un aggettivo. Penso che la traduzione sia buona. – Hachi Jul 10 at 19:56
  • 2
    Una vecchia (signora) fissata (con le pulizie). – Hachi Jul 10 at 20:14
2

Raccolgo anche alcuni commenti per fare questa risposta.

Hachi riporta https://www.grandidizionari.it/Dizionario_Spagnolo-Italiano/parola/M/manitico.aspx?query=mani%C3%A1tico che indica "maniático" come maniaco, fissato; "ésa es una maniática, no le hagas caso" diventa "quella è una fissata, non darle retta"; ritengo che sia una traduzione più che accettabile. La parola si può usare in modo generico, quindi dire "quello è fissato" senza specificare altro, oppure completare con, per esempio:

Essere fissati con la pulizia
E' una fissata della pulizia
E' una fissata per la pulizia

"Fissata" è legata a "fissa", "idea fissa", "fissazione", un interesse maniacale/esagerato. Altre forme che esprimono concetti simili sono:

avere la fissa di/del ...
essere fissati con ...

...e inoltre si può usare mania e fanatismo:

avere la mania per ...
essere maniaco di/del ...
essere fanatici di/per ...

Probabilmente esistono ulteriori modi di dire.

Infine, Riccardo de Contardi indica "picchiatello" che ha un senso un po' diverso ma in certi contesti si può sovrapporre. "Picchiatello" sarebbe bonariamente "picchiato in testa" e, avendo subito danni, il "picchiatello" mostra comportamenti o ragionamenti un po' deviati. "Toccatello" (toccato in testa) è una parola simile.

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.