5

Girando per l'Italia ho sentito dire "dagli un colpo di telefono". Sapreste dire se tale espressione è piuttosto comune o meno? O se, diversamente, viene intesa nel suo significato letterale "colpiscilo con il telefono"?

Sarei anche interessato a conoscere l'origine di questa espressione.

  • 9
    Scusa, ma come potrebbe mai essere intesa letteralmente?? – martina Nov 19 '13 at 8:22
  • 1
    @martina, potrebbe avvenire se uno, sentita l'espressione, prende il telefono con la mano e colpisce l'altra persona. – Kyriakos Kyritsis Nov 19 '13 at 8:44
  • 6
    @Kyriakos Kyritsis: credo che la cosa sia veramente ovvia rispetto al contesto. A meno di non star cercando di fare fisicamente del male a qualcuno è chiaro che si tratta di un'espressione figurata. E sicuramente ci sono modi più pratici di fare del male a qualcuno che colpirlo con un telefono... – nico Nov 19 '13 at 9:21
  • 1
    @nico Appunto, il mio commento intendeva dire: secondo me non potrebbe mai e in alcuna maniera essere interpretata letteralmente, quindi rimuoverei quella parte nella domanda. – martina Nov 19 '13 at 9:30
  • 3
    in fondo si parla di telefonata. SDENG! – Agos Nov 19 '13 at 20:30
7

Sapreste dire se tale espressione è piuttosto comune o meno?

Posso garantire che l'espressione è comune nel Nord Italia, di dove sono originario, e penso anche che sia molto diffusa nel resto del Paese.

O se, diversamente, viene intesa nel suo significato letterale "colpiscilo con il telefono"?

Decisamente no, in nessun contesto che mi possa venire in mente. Il fatto che la frase sottintenda una comunicazione a distanza, rende ancora meno plausibile un'interpretazione letterale.

Se per qualche buffa coincidenza dovessi colpire qualcuno con un telefono, direi qualcosa del tipo

L'ho colpito con il telefono.

Gli ho dato un colpo con il telefono.

(notare l'uso di con al posto di di)

Circa l'etimologia, ho due ipotesi:

  • come già accennava mau nella sua risposta, può essere che ci sia un riferimento ad antiche forme di comunicazione, come dare un colpo di cannone, per esempio come avvertimento. Oppure si può pensare alla comunicazione tramite colpi di tamburo.

  • altrimenti può essere un riferimento al procedimento fisico di effettuare una chiamata con i primi telefoni, in cui era necessario attaccare e risollevare la cornetta per passare tramite il centralino. Tale gesto (data anche la pesantezza dei primi apparecchi telefonici) poteva essere percepita come un colpo.

| improve this answer | |
  • Secondo me non ci sono connotazioni territoriali, è un'espressione dell'italiano, usata omogeneamente ovunque. – martina Nov 19 '13 at 22:55
4

l'espressione è comune, almeno al nord. Una possibilità è che si sia partiti dall'accezione di colpo come «rumore prodotto da un colpo: sentire i colpi del martello; detonazione: colpo del cannone» (dal De Mauro)

| improve this answer | |
  • 2
    Common is also fare un colpo di telefono – egreg Nov 19 '13 at 8:58
2

La locuzione "colpo di ..." in italiano è molto comune e non si esaurisce con "colpo di telefono". Ci sono: colpo di fulmine, colpo di scena, colpo di sole, colpo di fortuna, ecc. Si tratta di probabile francesismo; cfr. coup de foudre, un coup de chance, un coup d'état, un coup de Jarnac, ecc.

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.