1

Ogni tanto sento uno dei miei amici dire "sa" quando ha fretta,vuole fare qualcosa, non vuole parlare oppure aspettare. Esempio: "Sa, andiamo". Lo dice molto più sovente se è scocciato.

Ho chiesto in giro cosa volesse dire sa e mi è stato risposto "È come dire su, ma non è su, è proprio sa".

La parola "su" la comprendo, vuol dire alziamoci o andiamo. Invece "sa" non la trovo da nessuna parte e non ne capisco il significato.

È solo la vocale sbagliata, detta male? Oppure è una parola diversa?

  • 1
    Non credo che essere scocciati abbia particolare importanza. – egreg Sep 30 at 14:39
  • 2
    Diciamo che puo' dipendere dallo stato d'animo di una persona ma non totalmente. Per esempio se una persona è stufa/scocciata di stare in un determinato posto, potrebbe dire: SA, ma che facciamo? Andiamo?!. Ad ogni modo puo' essere usata anche in altri contesti. – Liiuc Oct 1 at 6:12
  • 1
    Ho ripristinato la tag “regional” perché sicuramente a Roma, e probabilmente fuori dal Nordovest, “sa” non si sente dire. Io ne ho appreso l'esistenza da questa domanda. – DaG Oct 20 at 7:40
3

La parola sa è un'espressione dialettale del Nord Italia, principalmente della regione Piemonte

Il significato è quello che hai indicato tu, quindi "Sa, andiamo?" come per dire "cosa facciamo ? Andiamo? ".

Potrebbe essere sostituita come dici tu da su oppure da dai secondo il contesto.

Esempio:

Sa, ora mi alzo dalla sedia

| improve this answer | |
  • 3
    Si usa anche "cià" - non so se ha un significato particolare per entrambe; sospetto una derivazione onomatopeica; in italiano l'esortazione sarebbe "orsù". – Riccardo De Contardi Sep 30 at 6:54
  • 1
    io sono del Piemonte e gran parte delle persone anziane, quindi quelle che utilizzano sovente il dialetto dicono la parola "SA". Diciamo che "sa" e "nè" sono due espressioni molto usate dalle nostre parti. Anche se pian piano, il dialetto sta scomparendo sempre di più, portandosi via tutte queste espressioni quasi onomatopeiche. – Liiuc Sep 30 at 12:17
  • 1
    Quindi è specifica e probabilmente confinata al dialetto piemontese. Forse è il caso di specificarlo nella tua risposta. – Hachi Sep 30 at 12:59
  • 3
    @Liiuc Direi Piemonte e Lombardia; forse Liguria, ma non il Levante. Escluderei anche Bergamasca, Bresciano e Mantovano. – egreg Sep 30 at 15:46
  • 3
    Di certo non l'ho mai sentita usare in Veneto. – Denis Nardin Sep 30 at 20:16

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.