6

Io credo che in presenza di un soggetto maschile si dovrebbe dire: "Questa è riuscito a pararla" oppure " Questa la è riuscito a parare"

Sarebbe corretta se il soggetto fosse femminile.

Le mie impressioni sono corrette oppure invece no? Lo dico perché mi pare di averlo sentito da un telecronista, quindi non so se abbia sbagliato lui oppure mi sbaglio io.

7
  • 1
    Esatto: se il soggetto è maschile l'espressione corretta dovrebbe essere "questa è riuscito a pararla". Il secondo esempio che citi ("Questa la è riuscito a pararla") però è sbagliato: quel "la" è fuori posto, "questa" è già sufficiente per indicare la palla. – Zab Zonk Apr 29 at 4:35
  • 2
    @ZabZonk (1) Le risposte vanno scritte più giù :). (2) Non direi che Questa la è riuscito a parare sia scorretto, certo è molto colloquiale e dà molta più enfasi all'oggetto, ma non scorretto specialmente nel parlato. – Denis Nardin Apr 29 at 16:03
  • 2
    @ZabZonk: In prima approssimazione sono d'accordo con te (ma occhio che l'OP non dice “Questa la è riuscito a pararla”, che effettivamente sarebbe pleonastica). Ripensandoci, però, sospetto che la cosa sia più sottile. “Ha parato la cosa X” > “È riuscito a parare la cosa X”, e siamo d'accordo. Ma quando l'oggetto è costituito da un pronome atono che viene prima del verbo, avrei qualche dubbio: “L'ha parata” > “La è riuscita a parare”, forse? In un certo senso “riuscire” si comporta come un verbo servile (“L'ha dovuta parare”, “L'ha potuta parare”). – DaG Apr 29 at 17:13
  • 1
    @Denis Nardin Grazie! Non voleva essere una risposta ma un commento: una risposta richiede più argomentazioni. Il – Zab Zonk Apr 30 at 3:15
  • @DaG Hai ragione, ho visto un'enclitica che non c'era. Tuttavia l'esempio continua a stonarmi anche così: "Questa la è riuscito a parare" suona quasi dialetto veneto o trentino. Ma in effetti è l'unico caso, anche tra quelli che citi, ad avere qualcosa che non va: con i verbi servili - ed anche con "riuscire" al presente - non ci troverei niente di sbagliato ("questa la vuole/deve/può parare", "questa la riesce a parare" sono del tutto accettabili). (1/2) – Zab Zonk Apr 30 at 3:17
0

Questa la è riuscito a parare

non è corretta in italiano e suona molto male (potrebbe essere usata in qualche espressione regionale, ad esempio provo ad ipotizzare in toscano, con elisione della lettera a: "Questa l'è riuscito a parare", ma sempre riferita ad un soggetto maschile).

Il participio passato concorda sempre in genere e numero con il soggetto quando ha per ausiliare il verbo essere (vedi qui)

Gianluigi è riuscito a pararla questa (punizione/palla).

Loredana è riuscita a pararla questa (punizione/palla).

3
  • La fonte che citi non mi sembra molto autorevole. Chi è Antonio Marini? – DaG May 8 at 17:48
  • @DaG, non conosco l'autore, ma è il primo articolo che ho trovato che corrispondeva a quello che volevo dire. – Nicola May 8 at 17:51
  • Capisco, ma se citiamo il primo articolo che troviamo che ne sappiamo se quello che dice è giusto? Magari uno fa una domanda sulla forma della Terra e io trovo un articolo di terrapiattisti. :) (Non sto dando nessuna valutazione su quel sito in particolare, che appunto ignoro.) – DaG May 8 at 17:55

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.