0

A seguito del fallimento nel porre una domanda che mi sembrava scontato ammettesse come risposte unicamente e no, proverò a formularne una simile, con la finalità di soddisfare la stessa curiosità, in fondo.

La domanda è quella nel titolo:

Gli aggettivi esprimenti l'idea che il sostantivo a cui si riferiscono sia "relativo a qualcosa" sono annoverati in un comune insieme di aggettivi?

Esempi di aggettivi che esprimono la suddetta idea:

Esempi di aggettivi che non esprimono la suddetta idea:

  • Bello
  • Scontato
  • Inutile

Sono interessato ad una risposta che sia o no, accompagnata da una fonte a supporto, in quanto non sono stato in grado di trovare alcunché a riguardo.

6

Mi risulta che gli aggettivi si distinguano in qualificativi (che danno informazioni su caratteristiche intrinseche di ciò a cui si riferiscono - es. "blu", "grande", "buono", etc.) e determinativi (che danno informazioni sul rapporto esistente fra ciò a cui si riferiscono ed altro - es. "primo", "mio", "questo", etc.).

Gli aggettivi qualificativi si suddividono in primitivi (es. "dolce"), derivati (es. "musicale" da musica), alterati (es. "dolciastro") e composti (es. "agrodolce").

Gli aggettivi a cui fai riferimento sono quindi aggettivi qualificativi derivati.

Il sito della Treccani usa l'espressione aggettivi qualificativi di relazione per fare riferimento agli aggettivi che esprimono l'idea di "che riguarda...", "relativo a..." ma fra questi non rientrano solo gli aggettivi con suffisso in -ario (che sembrava essere il fulcro della tua domanda precedente), come risulta evidente dagli esempi riportati sul sito.

Inoltre, a mio avviso, la classificazione di un aggettivo come "di relazione" sembra legata più al contesto in cui è usato che ad una rigida regola grammaticale. Ad esempio:

  • Un suono molto musicale (in cui "musicale" indica una qualità del suono)
  • L'industria musicale (in cui "musicale" indica una relazione)

In sintesi, quindi, la risposta alla tua domanda è "no" ma difficilmente troverai una fonte che lo dica esplicitamente, per lo stesso motivo per cui non troverai fonti che dicano esplicitamente che non esiste una legge che ti vieta di respirare: normalmente la gente si prende la briga di dimostrare ciò che è, non tutto ciò che non è. ;)

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.