2

Questi due esempi sono compatibili o uno dei due non è corretto?

Ci sono poi alcuni aggettivi che, quando vengono posizionati prima del nome, assumono un significato diverso, figurato. [...]

"Maria ha comprato un'auto nuova" = nuova, non usata
"Maria ha comprato una nuova auto" = un'altra auto (fig)


Talvolta la diversa posizione serve ad indicare la diversa funzione dell'aggettivo: descrittiva (prima del nome) o restrittiva (dopo il nome). [...]

"Marta guida la sua nuova auto"
"Marta guida la sua auto nuova" = non quella vecchia

Fonte: YouTube video

2
  • 2
    Generalmente l'aggettivo messo prima, qualifica; messo dopo, distingue. Ci sono poi casi particolari come "auto nuova" e "nuova auto", ma sono speciali. Quindi la risposta per me è sì, entrambe le affermazioni sono vere e compatibili fra loro. Mar 17, 2022 at 11:26
  • 2
    Precisazione riguardo alla seconda affermazione: io non direi "talvolta" ma direi "solitamente". Mar 17, 2022 at 11:28

2 Answers 2

2

In effetti, il significato di "nuova auto" e "auto nuova" è diverso. Spesso, quando l'aggettivo precede il nome ha una funzione descrittiva; invece, quando lo precede, ha una funzione distintiva.

Puoi vederlo, per esempio, nel libro Grammatica. Competenze di base, volume 1 di Marialuisa Pioretti, edito da La Spiga Edizioni:

L'aggettivo può precedere il nome (valore descrittivo): Mio cugino vive in un grande appartamento; o può seguirlo (valore distintivo): Lo zio vuole acquistare un appartamento grande. Nel secondo caso l'aggettivo ha un'importanza maggiore e una diversa sfumatura di significato. A volte il significato cambia: Ho comprato una nuova auto (ne ho comprata un'altra). Ho comprato un'auto nuova (non usata).

La questione della diversa funzione degli aggettivi qualificativi a seconda della loro posizione è anche spiegata nel'Italiano di Serianni, nella sezione V.32:

A seconda che precedano o seguano il nome, molti aggettivi qualificativi possono assumere una funzione descrittiva o una funzione restrittiva.

In questo libro puoi trovare alcuni esempi e una spiegazione più dettagliata di questo argomento.

Per quanto riguarda i diversi significati di "nuovo", questi si possono trovare nel vocabolario Treccani. In particolare, si può leggere quanto segue, in cui si fa esplicitamente menzione alla differenza di significato tra "auto nuova" e "nuova auto":

1. In genere, di cosa fatta o avvenuta o manifestatasi da poco, spesso in contrapp. diretta a vecchio, antico, e quindi con sign. prossimo a recente, attuale, moderno, ma con notevole varietà di accezioni; [...] a. Con riferimento a cose materiali, prodotto, fabbricato o costruito da poco: l’inaugurazione del n. ponte; le n. costruzioni in periferia (e case di n. costruzione); i quartieri n. della città (e, con lo stesso senso, la città n.); un’automobile n.; un televisore nuovo. In molti casi si contrappone direttamente a usato (per cui la produzione o fabbricazione può anche non essere recente) [...] In queste accezioni, se adoperato come attributo, segue di solito il sost.: una cravatta n., acquistata da poco, non usata (una n. cravatta, invece, di nuovo modello o disegno, oppure, spec. in usi region., un’altra, che si aggiunge a quelle già possedute; e così, un’auto n., rispetto a una n. auto, ecc.).

E, più avanti, anche:

2. Con sign. simile a altro (rispetto al passato, al precedente, o alla consuetudine, alla tradizione), in varie accezioni: [...] b. Che si aggiunge a ciò che già c’era o che si aveva prima (con questo sign., si colloca sempre prima del nome): aprire n. sbocchi al commercio; la fabbrica ha bisogno di n. operai; non fa che comprare n. quadri, n. tappeti; ci saranno n. nomine; mi giungono sempre n. lagnanze; il malato ha avuto una n. crisi.

4
  • Dissento, almeno nel caso dell'auto nuova. Nel parlato pochi direbbero “Maria ha comprato una nuova auto”, ma più probabilmente “Maria si è comprata la macchina nuova” per dire che ha cambiato automobile e “Maria si è comprata la macchina, nuova” (con piccola pausa) per sottolineare che non è usata.
    – egreg
    Mar 19, 2022 at 9:32
  • Non so, @egreg: può darsi che nel parlato si usi dire in questo modo, ma quello che ho trovato nel Treccani sembra essere in accordo con la spiegazione di Pioretti.
    – Charo
    Mar 19, 2022 at 12:10
  • Non ho detto che quella grammatica è “sbagliata”, anche se un po' troppo tranchant.
    – egreg
    Mar 19, 2022 at 13:12
  • Aggiungerei che l'aggettivo "nuovo" è speciale, come speciali sono "bello" e "buono", per esempio. Nell'italiano comune è più frequente posporre l'aggettivo che metterlo prima: chi direbbe "Ho mangiato una rossa mela"? Però sarebbe comune dire "Ho mangiato una buona mela"; non è idiomatico "ho una robusta auto", ma lo è "ho un gran mal di testa". Da questo punto di vista, "comprare una nuova auto" suona normalissimo. Mar 20, 2022 at 7:03
1

Da madrelingua, direi che sono compatibili ed è l'uso a essere contraddittorio.

2
  • Quale delle due coppie di esempi (auto nuova, nuova auto) ti sembra più giusta?
    – sid_com
    Mar 17, 2022 at 15:14
  • @Charo ha spiegato molto bene, dipende dal contesto :)
    – Gabriele
    Mar 23, 2022 at 8:43

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service and acknowledge you have read our privacy policy.

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.