0

Va bene usare il congiuntivo passato/ passato prossimo come alternativa al congiuntivo trapassato/ trapassato prossimo?

A me sinceramente non suona bene, però magari è una mia impressione.

Grazie a tutti

1
  • 1
    “Pensavo” o “sapevo”? Da questo punto di vista si comportano in modo diverso.
    – DaG
    Feb 23, 2023 at 15:59

1 Answer 1

3

La forma corretta è:

Pensavo che fosse stato lui / Sapevo che era stato lui

Usando 'Pensavo' esprimo una supposizione espressa nel passato.

Utilizzando 'Sapevo' esprimo la conoscenza di un fatto maturata nel passato.

2
  • Quindi è complementamente sbagliato dire "pensavo che sia stato lui" e "sapevo che è stato lui"?
    – Maxim
    Feb 27, 2023 at 23:18
  • 1
    Nella lingua parlata a volte si possono sentire e se utilizzate in modo attento quelle frasi possono dare sfumature interessanti, ma spesso non sono percepite come uso raffinato della lingua Italiana. Come linea generale per evitare errori è meglio non mescolare tempi verbali diversi nella stessa frase che se non utilizzati correttamente possono portare a fraintendimenti. Le forme corrette ad esempio sono 'Penso che sia stato Lui' e 'Pensavo che fosse stato Lui' . E' corretto anche 'Penso che è stato Lui' a significare che nel presente ho la convinzione che nel passato Lui ha compiuto l'azione Feb 28, 2023 at 10:09

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service and acknowledge you have read our privacy policy.

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.