8

Solitamente i prestiti dalle lingue straniere si prendono al singolare. Così abbiamo lo stage, il blitz, il residence. Però con lo spagnolo ci sono curiose eccezioni: si dice "il murales, il peones" e non "il mural, il peon". Qualcuno ha idea del motivo di questa curiosità?

  • 2
    Ignoranza o stupidità valgono? – egreg Jan 19 '14 at 11:31
  • 3
    @KyriakosKyritsis: decisamente non un problema strettamente italiano... inglesi e francesi fanno lo stesso con i prestiti dall'italiano ad esempio. – nico Jan 19 '14 at 17:15
  • 2
  • 1
    @Agos E allora? È sempre un plurale usato come singolare. (Questo tra l'altro risponde a metà domanda: lo spagnolo non è l'unica lingua da cui ciò è avvenuto). – Bakuriu Jan 22 '14 at 10:23
  • 1
    @jlliagre “The spaghetti“ in inglese è, in generale, sbagliato, perché “spaghetti” è “uncountable”, come “milk”. Mi sorprendono molto di più eating a panini o eating lasagna, per non parlare di linguini (che è privo di senso). – egreg Jan 23 '14 at 11:49
4

È semplicemente il modo in cui sono arrivate a noi. Ci sono certe parole che sono associate ad un contesto, e venendo usate sempre in quel contesto perdono la loro accezione di origine e vengono usate solo al plurale. Se la parola in questione è di origine straniera, il discorso è uguale, e non vale solo per lo spagnolo: pensa per esempio alla parola "media" (da mass media). Ha la terminazione del plurale (dal latino), e solo così viene usata.

| improve this answer | |
  • 1
    +1 E non è specifico al Italiano, stanno al singolare in Francese queste parole: "ravioli", "brocoli", "gnocchi", "graffiti", "salami", "paparazzi" ... – jlliagre Jan 30 '14 at 5:24
  • 1
    "paparazzi" started as a name in -i, and then was retrofitted for Italian :-) – mau Jan 30 '14 at 8:43
  • 1
    @mau The word "Paparazzo" was born in 1960 to name a photographer in Fellini's "La dolce vita". "Paparazzi" definitely came later. – jlliagre Jan 30 '14 at 23:35
  • I stand corrected. I knew about the origin, but I always thought the surname was ending in -i. – mau Jan 31 '14 at 8:32
  • 1
    tristemente vero. Aggiungo che spesso sento i miei colleghi informatici usare termini tecnici inglesi al plurale come se fossero al singolare, e, se glielo faccio notare, mi dicono che non percepiscono il plurale nella parola (il che la dice lunga sull'insegnamento dell'inglese nella scuola italiana) – Walter Tross Feb 9 '14 at 15:20
-2

Nell'immaginario italiano, per parlare in spagnolo è sufficente mettere una "S" alla fine di tutte le parole.

Non mi sorprenderebbe che questa fosse la ragione per cui le parole spagnole vengono prese in prestito al plurale.

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.