2

Nel libro di fisica c'è scritto:

La differenza di potenziale tra un punto A e un punto B a valle distante h è Eh, se il punto B è a monte è -Eh.

Il punto A e B devono essere su una linea. Consideriamo che sempre l'inizio è a sinistra e fine è a destra. Quindi quando possiamo dire che abbiamo Eh e quando possiamo dire che abbiamo -Eh? (Nel caso di AB o nel caso di BA)

Ho cercato sul Internet e ho visto che a valle vuol dire alla fine però questo mi porta a una contradizione. Così ho pensato che forse non capisco l'intera frase.

  • 5
    If any, un libro di fisica dove si scrive in quel modo è da buttare nel cestino. – Kyriakos Kyritsis Mar 15 '14 at 4:14
  • @KyriakosKyritsis Nel gergo della fisica ci sono diverse metafore che associano il potenziale al concetto di alto/basso, come per esempio "buca di potenziale" o "caduta di tensione". È un termine rischioso da usare in un libro di testo, specialmente se non è spiegato adeguatamente, ma è evocativo e tutto sommato favorisce l'idea intuitiva di potenziale che si vuole creare. – Federico Poloni Jan 18 '15 at 17:39
  • @FedericoPoloni Nella fattispecie non è evocativo e favorisce solamente l'insorgere di dubbi; non è una metafora. Infatti l'utente non ha richiesto spiegazioni più prosaiche di un concetto scientifico su un sito di scienza, ma hai chiesto il significato in italiano di una frase che presumibilmente avrebbe dovuto essere scritta in italiano su un sito dedicato alla lingua – Mauro Sampietro Feb 4 '15 at 12:45
9

A monte means (among others) upstream, a valle means (among others) downstream. This is obvious if you consider that rivers flow from mountain (monte) to valley (valle).

In your case upstream and downstream can hardly be used "as is" in the English version - a different wording is probably more appropriate. The English translation could be something like:

The potential difference (voltage) between a point A and a point B at a distance h in the direction of the electric field E is Eh. If the point B is in the opposite direction, it is -Eh.

The confusion seems to arise from the fact that the potential difference the book is talking of here is not V(B)-V(A), but V(A)-V(B). Point A, in the first situation depicted, is at a higher potential than point B.

You are not the only one confused by this text (apparently Mazzoldi, Nigro, Voci - "Elementi di Fisica - Elettromagnetismo", vol. 2), have a look here.

| improve this answer | |
0

"A monte" identifies the beginning.

A monte della lite indicates a the beginning of discussion

"A valle" is the opposite point, so indicates the ending.

Treccani.it

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.