9

Si tratta, in inglese, del/della cugino/a di mio padre/madre, ma non credo che esista una terminologia precisa nella nostra lingua... voi sapete aiutarmi?

9

Il cugino del padre o della madre, o la cugina, non sembra avere un nome specifico in italiano. In alcune regioni si chiamano "zii cugini". I loro figli sono tuoi cugini di secondo grado.

In inglese invece tu e il cugino di tuo padre siete "first cousins once removed". Non ho mai sentito una simile terminologia in italiano.

  • 4
    Concordo sui cugini di 2 grado, ma non sul prozio, che è il fratello del nonno ( it.m.wikipedia.org/wiki/Parentela#Proz.C3.ACo.2Fprozia) . Forse il cugino del padre potrebbe essere di 2 grado anche lui? – laika Jun 9 '14 at 17:35
  • Grazie, hai ragione! Ho corretto e aggiunto una fonte. Non sembra che in italiano esistano nomi specifici per parentele lontane. – user193 Jun 10 '14 at 1:02
  • grazie! avevo questo dubbio da quando mi sono interessato di genealogia e ho scoperto che invece in inglese hanno nomi per quasi ogni tipo di parentela... – Francesco Cerofolini Jun 10 '14 at 5:51
  • Spesso ho sentito parlare di cugini di secondo grado anche per i cugini di primo grado dei genitori. Lo schema su Wikipedia sembra corroborare questa interpretazione, mentre d'altra parte il testo non dice nulla in proposito. Ha l'aria di essere la classica questione confusa all'italiana =) – Matteo Italia Jun 10 '14 at 6:23
  • 1
    io pensavo che il cugino di mio padre fosse mio zio di secondo grado. In pratica pensavo che gli zii di n-esimo grado fossero quelli raggiungibili (solo) risalendo di n+1 generazioni e poi ridiscendendo di n generazioni l'albero genealogico, mentre pensavo che i cugini di n-esimo grado fossero i loro figli (per cui: n+1 generazioni in su e altrettante in giù) – Walter Tross Jun 24 '14 at 12:27
0

I think that one solution, reported also by treccani is "procugino", neverheless it is not clear if you refer to your parents' cousin or to the son of your cousin. Procugino/a is a useful word to enumerate the members of your family but not to explain who is who. The better solution is to translate it as " il/la cugino/a di mio/a padre/madre"

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.