5

Quando ho letto questo post mi sono sorpresa di trovare la frase

«Se questa soluzione non soddisfa, ...»

perché qui io avrei messo soddisfà. Ho cercato la coniugazione del verbo soddisfare e ho trovato che ammette diverse forme. La mia domanda è: tutte queste forme sono usate in modo uguale in tutti i registri della lingua? Alcune forme sono più formali delle altre? Alcune forme sono cadute in disuso?

7
  • 1
    Prova a leggere alcuni articoli di matematica scritti in italiano. Il verbo soddisfare viene usato spessissimo in questo contesto, basti pensare a: soddisfare un'equazione, un sistema, una formula, un assioma ecc. Non ho mai visto mettere l'accento in tali circostanze (e ne ho letti un po'). – Bakuriu Oct 25 '14 at 16:49
  • 1
    Sì, la fonte di WordReference deve essere antiquata. Le forme tra parentesi, con l'annotazione "poplare [sic] e regionale", sono quelle normalmente usate al giorno d'oggi. – Walter Tross Oct 25 '14 at 20:29
  • 2
    Tranne, forse, per il gerundio – Walter Tross Oct 25 '14 at 20:33
  • 1
    Anche soddisfanno è in calo; resiste con più successo il congiuntivo soddisfaccia, almeno tra quelli che usano il congiuntivo. Non è purtroppo raro sentire o leggere soddisfino. – egreg Oct 25 '14 at 23:08
  • 1
    Per estensione, lo stesso si può dire di tutti i verbi derivanti dal latino facere, come disfare, rarefare, stupefare, benefare, ecc. – Agos Oct 31 '14 at 10:50
2

Aggiornamento:

Nel libro Scrivere bene (o quasi) di Elisabetta Perini (Giunti Editore, 2011) ho trovato questa interessante spiegazione:

Sono corretti entrambi: soddisfo e soddisfaccio.

Anzi, per il verbo soddisfare esiste addirittura una terza forma per la 1ª persona del presente indicativo, che però è meno comune: io soddisfò.

Questo libro ammette "forme parallele" per il presente indicativo, per il futuro semplice e per il condizionale che non erano precedentemente elencate nella risposta e che ho aggiunto adesso.


Finalmente posso concludere che le forme normalmente usate al giorno d'oggi sono le seguenti. Non includo i tempi composti perché non hanno niente di speciale: si costruiscono con il verbo avere e il participio passato nel modo usuale.

infinito: soddisfare
gerundio: soddisfacendo
participio presente: soddisfacente
participio passato: soddisfatto


INDICATIVO

presente

io soddìsfo/soddisfaccio/soddisfò
tu soddìsfi/soddisfài
lui, lei, Lei, egli soddìsfa
noi soddisfiamo/soddisfacciamo
voi soddisfate
loro, Loro, essi soddìsfano/soddisfànno

imperfetto

io soddisfacevo
tu soddisfacevi
lui, lei, Lei, egli soddisfaceva
noi soddisfacevamo
voi soddisfacevate
loro, Loro, essi soddisfacevano

passato remoto

io soddisfeci
tu soddisfacesti
lui, lei, Lei, egli soddisfece
noi soddisfacemmo
voi soddisfaceste
loro, Loro, essi soddisfecero

futuro semplice

io soddisferò/soddisfarò
tu soddisferai/soddisfarai
lui, lei, Lei, egli soddisferà/soddisfarà
noi soddisferemo/soddisfaremo
voi soddisferete/soddisfarete
loro, Loro, essi soddisferanno/soddisfaranno


CONGIUNTIVO

presente

io soddisfaccia/soddisfi
tu soddisfaccia/soddisfi
lui, lei, Lei, egli soddisfaccia/soddisfi
noi soddisfacciamo/soddisfiamo
voi soddisfacciate/soddisfiate
loro, Loro, essi soddisfacciano/soddìsfino

imperfetto

io soddisfacessi
tu soddisfacessi
lui, lei, Lei, egli soddisfacesse
noi soddisfacessimo
voi soddisfaceste
loro, Loro, essi soddisfacessero


CONDIZIONALE

presente

io soddisferei/soddisfarei
tu soddisferesti/soddisfaresti
lui, lei, Lei, egli soddisferebbe/soddisfarebbe
noi soddisferemmo/soddisfaremmo
voi soddisfereste/soddisfareste
loro, Loro, essi soddisferebbero/soddisfarebbero


IMPERATIVO

(tu) soddisfai
(lui, lei, Lei, egli) soddisfaccia
(noi) soddisfacciamo
(voi) soddisfate
(loro, Loro, essi) soddisfacciano
1

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.