1

Come si parafrasa 'chiederle' in

Quali authority, se posso chiederle?

in modo che non sembri

Quali authority, se posso chiederLe?

?

Ciò per evitare che quel 'le'—che è riferito alle authority—sembri 'a Lei' in una conversazione dove due persone si danno del Lei.

4
  • 2
    Se posso chiedere
    – egreg
    Oct 26 '14 at 17:00
  • 2
    Buffamente è esattamente come in tedesco: wenn ich sie fragen darf vs. wenn ich Sie fragen darf, e la soluzione è la stessa: wenn ich fragen darf. Oct 26 '14 at 17:56
  • Confesso che a me suona un po' strana la domanda nel senso in cui “chiederle” = “chiedere le authority” (non diresti “chiedere le authority”, no? diresti “chiedere quali sono le a.”, “chiedere i nomi della a.” etc.).
    – DaG
    Oct 26 '14 at 18:42
  • 2
    D'accordo con egreg, o anche “se posso chiederlo/se lo posso chiedere”.
    – DaG
    Oct 26 '14 at 18:43
2

La domanda Quali xyz, se posso chiederle? ha, indipendentemente dal genere di xyz un solo significato: quello in cui si sta dando del lei all'interlocutore (anche se forse nel parlato può scappare con il pronome riferito a xyz).

Quali collane/vigne/montagne/autocarri, se posso chiederle?

Il pronome non sottindende l'aggettivo “quale” e se posso chiedere le vigne non sembra corretto.

Più conforme all'uso mi pare una delle tre seguenti

Quali vigne, se posso chiedere?
Quali vigne, se posso chiederlo?
Quali vigne, se lo posso chiedere?

Il pronome (al maschile, ma in realtà di genere indefinito) si riferisce alla domanda stessa, cioè quali vigne?

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.