3

Ho letto l'espressione "il caso è che" su alcuni siti web, ma non sono sicura che tale espressione sia corretta. Se è corretta, non so come si debba usare. Per esempio, se sto spiegando un incidente accaduto in un liceo, sarebbe corretto scrivere questa frase?

Il caso è che i professori hanno dovuto chiamare un'ambulanza.

Mi aiutereste a chiarire i miei dubbi?

Ecco alcuni degli esempi che ho trovato su Internet:

  • Il caso è che Washington sta tentando di fare pressioni sulla Turchia per entrare nel territorio siriano, ma allo stesso tempo per non permettergli di portare a termine un intervento che sembri un attacco totale contro il governo del paese arabo.

  • Il caso è che perfino la costruzione della sede delle Nazioni Unite in New York fa parte di quegli stratagemmi utili.

  • Il caso è che studiandosi in dettaglio gli svenimenti presidenziali, si trovò il possibile vincolo degli stesso col sistema elettrico del cuore, quello che produrrebbe tendenze alla lipotimia e pertanto svenimenti.

  • Il caso è che piano piano e dopo aversi sentito dire di tutto, Google sta iniziando a dare nuove e utili funzionalità allo strumento parole chiave di Adwords, tra le quali la novità che ti segnalo in seguito.

Aggiornamento: Forse l'espressione corretta in italiano sarebbe "il fatto è che"?

2

Un'espressione comune (anche se non del tutto equivalente) è

Si dà il caso che ...

che potrebbe approssimativamente corrispondere allo spagnolo "el caso es que ...".

2

'Il caso è che' tanti costrutti che si leggono in internet sono scritti da persone che a scuola prendevano al massimo quattro in italiano.

Gli stessi esempi riportati nella domanda mostrano quanto sopra, addirittura nell'ultimo—ed è eclatante—c'è un 'dopo aversi' che doveva essere 'dopo essersi'.

Usa quindi il costrutto in discorso solo dopo che ti hanno chiesto 'Qual è il caso?' ed evita di usarlo come forma di stile per introdurre qualsivoglia proposizione.

  • Penso si tratti di un'influenza dello spagnolo "el caso es que". Forse l'espressione corretta in italiano sarebbe "il fatto è che"? – Charo Dec 8 '14 at 11:07
  • @Charo 'il fatto è che' può funzionare, ma solo per replicare a qualcuno che sosteneva un'opzione diversa. – Elberich Schneider Dec 8 '14 at 11:12
  • 1
    Dal vocabolario Treccani: Pleonasticamente, per introdurre con più efficacia un’affermazione o anche una semplice constatazione: il fatto è che sono stufo d’aspettare. – Charo Dec 8 '14 at 11:23
  • @Charo Il Treccani ha ragione, ma il contesto nel quale si introduce una proposizione con 'il fatto è che' deve essere almeno di scetticismo o di incertezza rispetto al fatto che è. Perché se uno esordisse con 'Il fatto è che' in un contesto dove nessuno dubita che quello sia il fatto sembrerebbe quantomeno un pazzo. – Elberich Schneider Dec 8 '14 at 12:07

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.