2

Nelle mie domande ho usato molte volte costrutti come "non riesco a capire quando", "non so quando", "non riesco a capire quali", ecc. Quando pongo queste domande ho sempre il dubbio se dopo si debba usare il congiuntivo o l'indicativo. Me lo potreste spiegare?

1 Answer 1

3

A queste espressioni segue una proposizione subordinata interrogativa indiretta, che generalmente ammette sia il congiuntivo che l'indicativo, per citare il Treccani:

In linea generale, un’interrogativa indiretta dipendente da uno dei verbi, nomi o aggettivi che rientrano nei gruppi elencati in precedenza ammette sia l’indicativo sia il congiuntivo, con le seguenti precisazioni:
(a) se è retta dal presente indicativo del verbo sapere nella forma affermativa, l’interrogativa indiretta ha il verbo all’indicativo;
(b) se il presente di sapere è alla forma negativa, se sapere è al passato, se l’interrogativa indiretta precede la frase reggente per ragioni di messa in evidenza, possono aversi sia l’indicativo sia il congiuntivo;
(c) se è retta da una forma del verbo dire, l’interrogativa indiretta ha sempre l’indicativo, a meno che non sia anteposta alla reggente per ragioni di messa in evidenza, nel qual caso può avere anche il congiuntivo;
(d) se è retta da un verbo di percezione in forma affermativa, l’interrogativa indiretta ha sempre l’indicativo, a meno che essa non sia anteposta alla reggente per ragioni di messa in evidenza, nel qual caso può avere anche il congiuntivo.

In ogni caso, tengo a precisare che personalmente sento (e leggo) spesso formulazioni che non rispettano le eccezioni sopra indicate.

5
  • Dunque, con "non so" si può usare sia l'indicativo che il congiuntivo; ma con "non riesco a capire" si dovrebbe usare l'indicativo?
    – Charo
    Commented Jan 30, 2015 at 13:53
  • @Charo anche dopo "non riesco a capire" c'è un'interrogativa indiretta, quindi anche in questo caso si può utilizzare sia indicativo che congiuntivo
    – Stubborn
    Commented Jan 30, 2015 at 14:40
  • Verissimo: molto spesso il congiuntivo viene sbagliato anche da persone che dovrebbero conoscere la lingia italiana molto bene. cortmic.myblog.it/il-congiuntivo-e-morto Commented Jan 30, 2015 at 15:22
  • @Stubborn: Lo dico per il punto (d): se è retta da un verbo di percezione in forma affermativa, ...
    – Charo
    Commented Jan 30, 2015 at 15:34
  • @Charo personalmente non classifico "riuscire" (che regge l'interrogativa indiretta) come verbo di percezione, in ogni caso in "non riesco" è in forma negativa, quindi non dovrebbe rientrare nella categoria del punto (d)
    – Stubborn
    Commented Jan 30, 2015 at 18:00

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service and acknowledge you have read our privacy policy.

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.