2

Quale preposizione si deve usare dopo l'aggettivo "esente"? "Di" oppure "da"? Cercando su Google ho trovato esempi di uso sia di "esente di" che di "esente da", cosa che mi ha fatto pensare che forse siano ambedue corrette.

  • 1
    Potresti presentare gli esempi di "esente di"? – Angelo Alvisi Feb 5 '15 at 11:13
  • @AngeloAlvisi: Ecco un esempio su Amazon, amazon.it/gp/aw/d/B00LFQA4SG/…, e un altro su Google books, books.google.es/… – Charo Feb 5 '15 at 12:40
  • Anche questo: books.google.es/… – Charo Feb 5 '15 at 12:47
  • Non riesco ad accedere all esempio di Google books. L'altro mi sembra decisamente un errore grammaticale – Angelo Alvisi Feb 5 '15 at 12:48
  • 1
    il primo esempio non è decisamente in italiano corretto, puzza di Google translator. Il secondo esempio parla di "operazioni esenti" (da tasse) di oro. Cioè operazioni di oro esenti da tasse. – Angelo Alvisi Feb 5 '15 at 13:06
8

Non ho mai trovato esempi di "esente di".

Si usa "esente da", ad esempio:

  • Esente dal servizio militare
  • Esente dal pagare le tasse
  • Esente dal mettere la divisa

e così via

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.