4

Siccome "aumentare" significa "rendere maggiore, accrescere, salire a valori più alti", non sono sicura che "aumentare di più" sia un'espressione corretta. Per esempio, questa frase sarebbe corretta?

Il governo ha aumentato l'età della pensione e, probabilmente, l'aumenterà ancora di più.

5
  • 1
    Magari implica un'accelerazione dell'oggetto in questione, ovvero che non solo lo aumento ma che aumento la velocità con cui lo aumento.
    – martina
    Feb 21 '15 at 16:57
  • @martina: Ma, per indicare un'accelerazione, non si dovrebbe dire "aumentare più"?
    – Charo
    Feb 21 '15 at 17:16
  • Interessante questione: questo è il caso in cui è necessario usare anche la preposizione 'di'. Credo che dipenda dal tipo di verbo: sono i costrutti del tipo andare più veloce, dormire più a lungo che non la vogliono, vale a dire quei costrutti dove l'aggettivo o avverbio è specificato.
    – martina
    Feb 22 '15 at 15:37
  • @martina: Dunque, si dovrebbe dire: "I prezzi hanno aumentato di più in febbraio che in gennaio"?
    – Charo
    Feb 22 '15 at 16:31
  • @Charo "I prezzi sono aumentati di più a Febbraio che a Gennaio" Feb 26 '15 at 6:55
4

Sì. "Di più" significa sia "maggiormente" che "ulteriormente", il primo caso è il caso di: "Lavora di più!" o "Dormire di più aiuta la salute". Il secondo caso è quello che hai citato. La differenza è sottile: si usa maggiormente quando si parla di quantità generiche. Si usa ulteriormente quando si parla di quantità che hanno una soglia che può venire oltrepassata. Sono a volte intercambiabili. (Maggiori profitti è uguale ad ulteriori profitti, la sfumatura di significato è impercettibile).

2
  • Io suggerirei anche "[...] continerà a farlo."
    – edmz
    Feb 21 '15 at 16:07
  • "continuare a farlo" o "farlo ulteriormente" non hanno differenze significative. Feb 21 '15 at 16:21

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.