3

Cercando su Google, ho trovato frasi sia con "a partire di" che con "a partire da". Non riesco a capire però quali siano le differenze di uso tra queste due espressioni. Me le potreste spiegare?

9

"A partire di" è sbagliato.

Delle frasi che si trovano in google con "a partire di", il 99% è sbagliato, e il resto sono frasi in cui è vero che le tre parole appaiono in sequenza ma sono parte di una frase più ampia e con un altro significato, ad esempio:

Ho riparato la macchina e sono pronto a partire di nuovo

Il libro "pronti a partire" di Mario Rossi.

Di solito si tende a partire di mattina|lunedì.

Con prezzi a partire, di solito, da 100 euro.

(ecc. ecc.) Quello che voglio dire è che l'espressione corretta è "a partire da".

| improve this answer | |
  • 3
    Un altro indizio che il primo sia sbagliato è che "a partire di" (virgolettato) fornisce 85000 risultati, "a partire da" 23 milioni. E gli 85000 diventano meno di metà se si restringe la ricerca a site:it. – Federico Poloni Apr 6 '15 at 15:32
4

Il complemento di moto da luogo può essere introdotto dalla preposizione di, ma solo in poche situazioni: uscire di qui è usato e corretto, partire di qui è meno usuale. Un ipotetico partire di Milano mi suonerebbe piuttosto antiquato, se non scorretto.

Secondo il dizionario Treccani,

Equivale in qualche caso alla preposizione da per indicare provenienza: uscire di casa, venire di lontano; e passaggio da uno stato all’altro: di scolaro divenne maestro; andare di male in peggio.

Sono quasi certo che di per la provenienza fosse più usato in passato. Non nella lingua attuale.

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.