4

Ho guardato questo video nel quale si cerca di fare una rappresentazione letterale di alcuni modi di dire italiani. Nelle prime sequenze del video si vede un ragazzo che cerca di mettere due piedi in una scarpa. Ho cercato informazione sul modo di dire corrispondente a queste immagini e ho trovato questo in Wikipedia:

Due piedi in una scarpa/Due piedi in una staffa

Non decidersi tra due possibilità (ma è più corretta la frase "un piede in due scarpe"). Più usata invece col significato di sentirsi in difficoltà o in imbarazzo nei confronti di una persona per aver commesso qualcosa (stare con due piedi in una scarpa).

Come si deve dire? Avere due piedi in una scarpa? Avere un piede in due scarpe? Stare con due piedi in una scarpa? Stare con un piede in due scarpe?

Potreste anche chiarire il significato di questo modo (o modi) di dire?

5
  • 3
    non ho mai sentito prima "due piedi in una scarpa" ... Apr 29 '15 at 10:06
  • 1
    sinceramente nemmeno io, ma sembra che sia usato. Pare quasi un errore di confusione (due piedi/due scarpe..), a rigor di logica un piede in due scarpe mi sembra l'espressione più corretta.
    – user519
    Apr 29 '15 at 12:25
  • 1
    Sembra che in passato questo detto avesse un'interpretazione diversa: books.google.es/… , books.google.es/…
    – Charo
    Apr 29 '15 at 21:39
  • 1
    books.google.es/…, books.google.es/…, veramente curioso.
    – Charo
    Apr 29 '15 at 21:40
  • Se è per questo, nel sud Italia, si usa anche dire far di 3 zucche 2 fette.
    – N74
    Jan 11 '16 at 18:03
5

Secondo Treccani piede/staffa:

tenere il piede in due staffe (meno comume tenere due piedi in una staffa, o anche tenere un piede in due scarpe, o due piedi in una scarpa), tenere un contegno ambiguo.

Tenere il piede in due staffe o in due scarpe sembrano essere le espressioni più usate (anche per quel che mi riguarda).

Come specificato si usa per indicare un comportamento ambiguo ma anche insicuro, quando non si sa o non ci si vuol decidere. Si usa spesso in riferimento ad un comportamento di comodo, per proprio vantaggio.

  • Franco non sa decidere tra le due ragazze che frequenta. Per il momento sta con il piede in due scarpe.

Secondo Ngram entrambe le versioni sono comunemente usate.

0
2

Un piede in due scarpe e due piedi in una scarpa sono espressioni equivalenti, secondo il Treccani (punto 2a).

Nella pubblicistica politica, si trovano tutt’e due le espressioni, talvolta con un significato particolare, ossia «tenere due incarichi tra loro incompatibili»:

Parole forti, qualche imbarazzo, distinguo, accuse e precisazioni, ma nella sostanza per alcuni degli esponenti più in vista del partito di Epifani, De Luca non può più restare con due piedi in una scarpa. […] Spiega il deputato europeo Andrea Cozzolino: «È un errore mantenere i due incarichi […].» [La Repubblica, 4 settembre 2013]

In genere, però, il significato è «tenere un comportamento ambiguo o contraddittorio»:

Il capo dell’Assemblea esecutiva di Belfast appena eletta, David Trimble, è stato accusato da Gerry Adams, presidente del movimento cattolico indipendentista Sinn Fein, di voler «tenere un piede in due scarpe». Di invocare il dialogo, cioè, per poi «spargere il terrore» nella regione agitando lo spettro di «tremende» conseguenze nel caso di un ritorno al confronto civile. [La Repubblica, 11 luglio 1998]

Ed è per questa stessa ragione che essi mi sembrano condannati a tenere costantemente un piede in due scarpe; ad esempio, a non opporsi al rifinanziamento della nostra missione militare in Iraq e a partecipare alle marce di chi ne chiede il ritiro, beccandosi l’accusa di «delinquenti politici» da Gino Strada. [Corriere della Sera, 13 marzo 2004]

Si può essere tifosi del Bari e nello stesso tempo di Milan, Inter o Juventus? […] «Non si possono avere due piedi in una scarpa», il concetto di Lele21, ribadito da nandolopiano che scrive che «il Bari viene prima di tutto, nella gioia e nel dolore». [La Repubblica, 20 agosto 2011]

-2

"Tenere il piede in due staffe o in due scarpe" mi sembrano espressioni chiarissime e le ho sempre sentite dire (sono un giovane 71enne). La versione dei due piedi in una scarpa non mi sembra per niente chiara e neanche tanto bella, oltre a indicare una cosa - di solito - fisicamente impossibile. Certo, potrei sempre chiedere al calzolaio di farmi una scarpa numero 82 ...

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.