1

Nel vocabolario Treccani ci sono alcuni esempi di uso del verbo "afferrare" con la preposizione "per":

a. qualcuno per le mani, per le vesti, per il collo.

Dunque, immagino che "afferrare un pesce per la coda" sia un'espressione corretta. Io però ho cercato di scrivere una frase con l'espressione "afferrare un pesce" ed ecco quello che è venuto fuori:

L'uomo ha afferrato il pesce dalla coda.

Non sono sicura però che la preposizione "dalla" sia corretta in questa frase. È così?

Se entrambi i costrutti sono corretti, c'è qualche differenza di significato, di uso o di frequenza di uso tra i due?

1

Dal punto di vista della grammatica sono corrette entrambe.

Tuttavia c'è una leggera differenza: di solito, prendere "dalla" coda sta a significare che l'animale è nelle vicinanze e lo catturi senza spostarti, mentre prendere "per la" coda dà più l'immagine di un inseguimento.

Di solito non si rincorre... un pesce! Quindi forse è preferibile la prima, suona meglio.

Se invece si fosse trattato, ad esempio, di un topo o una lucertola sarebbe stata più sensata la seconda.

| improve this answer | |
  • 3
    Sono d'accordo sul fatto che siano corrette tutte e due, ma sinceramente non sono d'accordo sulla differenza semantica che gli attribuisci, mi sembra più un'interpretazione personale. Oltretutto (e qui forse c'è la mia di interpretazione personale) a istinto direi addirittura il contrario, ovvero che tra le due la seconda sia la forma più corretta e propria . Comunque magari mi sbaglio io. – kos Jul 9 '15 at 1:31
  • sì, certamente è una mia interpretazione personale. non ho fonti a supporto. – godzillante Jul 9 '15 at 9:44
  • 2
    Anche a me "dalla coda" suona strano. – Tobia Tesan Jul 9 '15 at 9:48
  • Il toro però viene proverbialmente preso per le corna – usr-local-ΕΨΗΕΛΩΝ May 4 '17 at 16:09

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.