4

Ho sempre avuto dei dubbi su quando si debba usare il termine "maiuscola" e quando invece si adoperi "maiuscolo". Infatti, nel commento a una correzione che ho fatto recentemente ho scritto "maiuscole", ma non ero sicura se dovessi invece usare "maiuscoli". Potreste aiutarmi a chiarire i miei dubbi?

3

È corretto dire

Dopo un punto fermo si pone uno spazio seguito dal maiuscolo.

L'uso del maiuscolo denota l'inizio di un nuovo periodo.

questo perché maiuscolo si riferisce più generalmente all'azione di capitalizzare una lettera.

Maiuscola, invece, è specifico

Dopo un punto fermo la lettera successiva è maiuscola.

Infatti, nella maggior parte dei casi, maiuscola sarà implicitamente riferito alla lettera in questione.

In inglese però l'uso della (lettera) maiuscola è più largo che in italiano.

Aggiungerei che è molto spesso possibile usare i due termini intercambiabilmente, con i dovuti apporti; ad esempio, la terza frase potrebbe essere riformulata nel seguente modo.

Dopo un punto fermo la lettera successiva è in maiuscolo.

5
  • 2
    «"maiuscoli" non è una parola italiana»: che cosa te lo fa pensare? A me sembra il plurale maschile dell'aggettivo “maiuscolo”, sia in senso tipografico che in senso figurato: “caratteri maiuscoli”, “errori maiuscoli”, “per chi s’invecchia e langue Prepariam vetri [= bicchieri] maiuscoli” (Redi, citato in quella voce del Treccani). – DaG Aug 13 '15 at 14:07
  • Grazie per la segnalazione, @DaG. Sarà forse un regionalismo, non avendo mai usato o sentito tale parola che io ricordi. Maiuscolo mi suona molto come innumerabile e, al posto della sua versione plurale, userei "in maiuscolo". – edmz Aug 13 '15 at 14:59
  • Interessante; ma non hai mai neppure sentito “lettere maiuscole”, “tutto in maiuscole” e simili? – DaG Aug 13 '15 at 15:18
  • @black In effetti concordo col fatto che nemmeno io credo di averlo mai sentito, ma credo che sia perché capita raramente l'occasione di usarlo: quando si parla di "lettere" si usa il femminile, quando si parla di "uso" si usa il singolare – kos Aug 13 '15 at 15:22
  • 1
    Capitalizzare non ha, che io sappia, significati connessi con lettere maiuscole. Quanto al primo esempio, non avrei alcuna obiezione a dopo il punto fermo si pone uno spazio seguito dalla maiuscola (sottintendendo “lettera”). – egreg Aug 14 '15 at 20:01
3

Semplicemente, come ogni aggettivo, "maiuscolo" si declina concordemente al genere e al numero del sostantivo che lo regge:

Una lettera maiuscola
Delle lettere maiuscole
Un errore maiuscolo
Degli errori maiuscoli

Credo che tu ti riferisca a questo post; "lettera" è un sostantivo femminile quindi in questo caso quindi le hai azzeccate tutte e due (revisioni 3 e 5); nella revisione 3 ne hai corrette 2 (quindi corretto l'uso di "[lettere] maiuscole", plurale di "[lettera] maiuscola"), mentre nella revisione 5 ne hai corretta una (quindi corretto l'uso di "[lettera] maiuscola").

Se tu avessi citato come ragione dell'edit ad esempio "maiuscolo" credo che sarebbe stato comunque abbastanza chiaro, penso che tutti avrebbero capito che intendevi "[uso del] maiuscolo"; tuttavia "maiuscoli" sarebbe stato sbagliato, perché non avrebbe concordato né col genere di "lettera" né col numero di "uso".

10
  • 2
    “un'errore maiuscolo” è autoreferenziale? :-) Lascialo, ti prego. – DaG Aug 13 '15 at 15:18
  • 1
    @Charo Sono tutti aggettivi sostantivati, quindi l'aggettivo sostantivato deve concordare col genere e col numero di ciò a cui ti vuoi riferire: [cont] – kos Aug 13 '15 at 16:45
  • 1
    [cont] "scritto in maiuscole" -> ok, ma ti stai riferendo implicitamente alle "lettere maiuscole" intese come sostantivo; "uso del maiuscolo" -> ok, ma ti stai riferendo implicitamente al "fatto di essere maiuscoli" (spero di essere stato chiaro) inteso come sostantivo; "uso delle maiuscole" -> ok, ma ti stai riferendo implicitamente alle "lettere maiuscole" intese come sostantivo; "uso della maiuscola" -> ok, ma ti stai riferendo implicitamente all'uso della "lettera maiuscola" intesa come sostantivo – kos Aug 13 '15 at 16:45
  • 2
    @Charo Non è facilissimo da spiegare, provo a dirlo in un altro modo e in un contesto: "Il maiuscolo è obbligatorio per gli acronimi" = "Il fatto che le lettere siano maiuscole è obbligatorio per gli acronimi"; quindi "il maiuscolo" = "il fatto che le lettere siano maiuscole", o "il fatto di essere maiuscoli" – kos Aug 13 '15 at 17:31
  • 1
    Sicuro tu intendessi dire un errore, che non vuole l'apostrofo. E poi usare "maiuscoli" per qualificare qualcosa come grande è di una singolarità...maiuscola. – edmz Aug 14 '15 at 9:12

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.