2

A volte succede che mi manca il vocabolario adeguato per esprimere i fatti della vita quotidiana. Qual è il vocabolo più usuale per chiamare lo strumento della fotografia? Ho trovato "righello", ma anche "riga graduata" su Wikipedia. Anche l'immagine è tratta da Wikipedia.

enter image description here

  • 3
    Righello vs riga graduata: books.google.com/ngrams/…. Direi che righello è la definizione che tutti capiscono. Forse nelle scuole tecniche (geometri, periti etc.) usano il termine riga graduata. Se mi chiedessero una 'riga graduata' chiederei cos'è. – user519 Sep 25 '15 at 17:35
  • Stai attenta a distinguere il righello dallo scalimetro. – Elberich Schneider Sep 25 '15 at 22:35
  • 1
    L'articolo di Wikipedia, nonostante sia intitolato Riga (strumento), non parla delle righe non graduate, utilizzate da artigiani, lavoratori edili, artisti, ecc. – Walter Tross Sep 26 '15 at 21:43
  • 1
    Io in genere utilizzo il termine righello per uno strumento più corto di una riga. Nel caso specifico, quello nell'immagine è lungo 30 centimetri e secondo me è un righello. Da circa mezzo metro in poi parlerei di riga. – Giovanni Mascellani Oct 1 '15 at 11:50
5

Io non direi altro che “righello”. “Riga graduata”, per quanto corretto e chiaro, è un'espressione più formale, che penserei di trovare semmai su un catalogo o un testo di legge; o in un testo di matematica, ma solo se strettamente necessario (per esempio per specificare che le classiche costruzioni geometriche con riga e compasso contemplano una riga non graduata).

| improve this answer | |
  • 1
    Aggiungerei che è abbastanza comune chiamare il righello semplicemente riga, anche se la riga può essere graduata o meno, mentre il righello è (credo) sempre graduato. – Walter Tross Sep 26 '15 at 21:36

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.