6

Nel racconto La Luna come un fungo, una "cosmicomica" di Italo Calvino, ho letto:

Per Bm Bn il trovarsi lì era solo un'occasione per nuove piraterie, bracconerie, devastazioni.

Ho cercato il vocabolo "bracconeria" in alcuni dizionari, ma non l'ho trovato. Sapreste spiegarmi qual è il suo significato?

  • 1
    Refuso per bricconerie? – egreg Oct 3 '15 at 13:44
  • @egreg: Si tratta di un'edizione di Mondadori: non so se i libri di Mondadori a volte contengono refusi. Per di più, è un racconto che è stato pubblicato molte volte, alcune di queste edizioni si trovano su Google Books e sembra che in tutte appaia "bracconerie". – Charo Oct 3 '15 at 16:10
  • Ogni libro contiene refusi. Qui potrebbe essere un'assonanza voluta o involontaria: il bracconaggio non ha molto a che fare con pirateria e devastazione. – egreg Oct 3 '15 at 16:41
  • Non so che edizione abbia Charo: per quel che vale, ho controllato sui Meridiani e anche lì dice “bracconerie”. – DaG Oct 3 '15 at 16:51
  • @DaG: Ecco l'edizione che ho con me: Italo Calvino, Tutte le cosmicomiche (Oscar Mondadori, Oscar grandi classici, 2011). – Charo Oct 4 '15 at 8:02
4

Penso sia una variante dialettale/regionale di

Bracconaggio: :

  • Caccia illegale, fatta in tempi o luoghi non consentiti, o senza regolare licenza; caccia di frodo.

Treccani online ci dice che l'origine viene dal francese bracconage, da cui deriva anche il verbo (raro) bracconare ossia cacciare con il bracco.

Bracconaggio s. m. (dal fr. braconnage, der. di braconner: v. bracconare)

Come ci dice Wikipedia il bracconaggio è una pratica molto antica e, a mio avviso, il termine può avere assunto declinazioni dialettali nel corso dei secoli.

  • Bracconeria assomiglia molto al verbo bracconare.
  • Con la nascita della proprietà privata tribale e con il sopraggiungere del medioevo, la selvaggina divenne un esclusivo patrimonio dei feudatari, dei regnanti e dei loro ospiti. Ciò privò il popolo di una delle fonti alimentari, dando vita al bracconaggio.
| improve this answer | |
  • È plausibile, ma in questo caso si tratterebbe della pesca illegale. I personaggi del racconto sono esseri che vivono della pesca in un mondo tutto ricoperto di acqua e tra loro vale la regola che ognuno peschi soltanto nella zona che gli è assegnata. Questo personaggio, Bm Bn, viene definito nel racconto come un pirata. – Charo Oct 3 '15 at 15:41
  • Sapresti dirmi in quali regioni si usa? – Charo Oct 3 '15 at 15:42
  • Vedo che la definizione di Wikipedia parla anche di "pesca di frodo". – Charo Oct 3 '15 at 16:49
  • @Charo - io non sono di Roma, ma ho il sospetto che nel centro Italia il termine 'bracconare' sia usato a livello dialettale. Forse qualche user ce lo può confermare. – user519 Oct 4 '15 at 13:08
2

braccare: (dal vocabolario Sabatini Coletti)

  1. Nella caccia, inseguire, stanare la selvaggina

  2. (fig.) Dare la caccia a qualcosa o qualcuno senza tregua.

Bracconeria (o bracconaggio) di solito si usa soprattutto relativo alla caccia di frodo, cioè cacciare animali protetti o comunque in zone dove è vietato. Per estensione, si può usare nel senso di "ruberia" o di eseguire azioni illecite come la frode o simili.

| improve this answer | |
  • 2
    La caccia di frodo è chiamata bracconaggio. – Walter Tross Oct 3 '15 at 8:55
  • Potresti citare la fonte del dizionario? – Charo Oct 3 '15 at 9:25
  • 1
    Bracconeria e bracconaggio sono la stessa cosa, o comunque hanno lo stesso significato. – user986 Oct 3 '15 at 9:45
  • Andrea, puoi citare un dizionario che riporti “bracconeria”? Fino a prova contraria, mi sembra un'invenzione di Calvino. – DaG Oct 3 '15 at 16:47
  • 1
    Tra l'altro, “bracconaggio” non deriva da “braccare”. Entrambi vengono alla lunga dal “bracco”, ma per vie diverse. – DaG Oct 3 '15 at 21:27
1

Il termine bracconeria/e non è corretto. È da richiamare il fatto che i soggetti che praticano bracconaggio sono i bracconieri, termine di uso molto più comune rispetto ai sopracitati, almeno nel colloquiale.

Penso ci siano stati dei bracconieri => comune
Penso ci sia stato del bracconaggio => raro

Quindi, per sviluppo dialettale, direi che la bracconeria è derivante dal termine bracconiere come oggetto del verbo "bracconare":

Penso ci siano state delle bracconerie

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.