1

Dopo aver letto questo post mi sono posta la domanda sul significato dell'espressione "fare la bella vita". Nel vocabolario Treccani ho trovato

fare la bella v. (anche, ma meno com., in forma graficamente unita la bellavita), vivere spensieratamente, da scioperato

Mi sa però che ci sono altre sfumature del significato non spiegate dal Treccani o forse sono io che non colgo bene tutte queste sfumature. Potreste spiegarmele?

4
  • Cosa ti fa pensare che ci siano delle altre sfumature? Per me fare la bella vita ha un solo significato, quello che hai riportato nella domanda.
    – Denis Nardin
    Nov 13 '15 at 13:05
  • @DenisNardin: La spiegazione del post citato nella domanda: non mi sembra che si possa estrarne dei benefici di una persona semplicemente per il fatto che questa viva spensieratamente, ma sì per il fatto che abbia molti soldi, per esempio.
    – Charo
    Nov 13 '15 at 13:24
  • 1
    Ah capisco il problema... La definizione intende spensieratamente come senza alcuna preoccupazione, in particolare economica (questo è implicato dalla parola scioperato che descrive una persona che per qualche motivo non ha bisogno di lavorare)
    – Denis Nardin
    Nov 13 '15 at 13:45
  • Vedo che hai colto il mio spunto a considerare altre espressioni idiomatiche che si accostassero a quella di Calvino. Bene. Tornando al punto, la bella vita la fa anche l'impiegato scarico di lavoro (magari per favori da parte del capufficio), non lo legherei strettamente al senso economico. Per me, poi, sarà che sono napoletano: *Basta ca ce sta 'o sole, ca c'è rimasto 'o mare, na nénna a core a core, na canzone pe' cantá... *, finché c'è il sole, e guardo il mare abbracciando una donna e cantando, faccio la bella vita.
    – N74
    Nov 16 '15 at 15:09
3

È un'espressione molto comune, forse molto italiana, e il significato è simile nei vari dizionari. Generalmente viene usata con una connotazione 'negativa' per suggerire il desiderio, la volontà di vivere senza responsabilità o doveri, ma solo dedicandosi ai piaceri della vita.

Bella vita:

  • loc.s.f. - vita comoda, agiata, o anche mondana, scapestrata: fare la bella vita, darsi alla bella vita. (De Mauro)

Fare la bella vita

  • Vivere spensieratamente, concedendosi svaghi e piaceri, divertendosi senza preoccuparsi di nulla. (Hoepli)
2
  • Dunque, non necessariamente si è ricco, no? Adesso mi viene in mente il romanzo Ragazzi di vita di Pasolini: i protagonisti vivono così, ma non hanno soldi.
    – Charo
    Nov 14 '15 at 20:29
  • I ragazzi di vita di Pasolini non fanno la 'bella vita' ma si arrangiano vivendo di espedienti spesso ai margini della legalità. Fare la bella vita richiede disponibilità economiche.
    – user519
    Nov 14 '15 at 21:30
0

Il significato è quello spiegato da Treccani. Aggiungerei che viene da fare l'accostamento al film di Fellini "La dolce vita". Infine, mi viene anche un accostamento, alla lontana, con l'espressione "fare la vita" che si riferisce alla prostituzione.

2

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.