7

Becco viene spesso usato in locuzioni con riferimento alla bocca. L'analogia è chiara ma mi chiedo se questi modi di dire abbiano un'origine precisa, antichi modi di dire (greci o latini) o la commedia dell'arte ad esempio.

Becco:

In alcune locuzioni famigliari, indica scherzosamente la bocca dell’uomo:

  • bagnarsi il becco, bere vino; mettere il becco in un affare, in un discorso, voler dire la propria, interloquire, soprattutto senza esserne richiesti o senza intendersene; aprire il becco, parlare, dire qualcosa; chiudere il becco, smettere di parlare, stare zitto (spec. in forma imperativa: chiudi il becco tu!); senza batter becco, senza aprire bocca, senza parlare; a becco asciutto, senza niente: restare, rimanere, tornare a becco asciutto.

Treccani.it

  • 1
    In che senso questa domanda è "too broad"? Si tratta di una domanda di carattere etimologico. – Gio Nov 23 '15 at 21:32
  • come mai ti interessano i modi di dire con becco e non quelli che riguardano, ad esempio, gli artigli, tipo affilare gli artigli o tirare fuori gli artigli? Forse capire il perché del tuo interesse aiuta anche a dare la giusta risposta. – user525 Nov 25 '15 at 13:12
  • @LuciaBentivoglio - le espressioni che si rifanno a delle metafore sono molte, questa dell'uso di becco mi incuriosisce più di altre. L'origine potrebbe essere comune a quella a cui fai riferimento tu. – Gio Nov 25 '15 at 17:13
  • ci sono alti usi ancora + singolari per becco: non avere il becco di un quattrino o per indicare l'essere tradito/fregato: becco= tradito dalla donna. mi hanno fatto becco (mi hanno tradito) – giammin Jan 29 '16 at 9:16
  • 1
    @giammin - si, ma putroppo le domande di carattere etimologico non generano molto interesse in questo sito. – Gio Jan 29 '16 at 9:28
5

Il Dizionario filosofico-pratico della lingua Italiana compilato da Vincenzo Tuzzi lo spiega per benino. Gli uccelli mangiano con il becco, così come fa l'uomo con le labbra. Il naso dell'uomo "sporgente dalla faccia e appoggiato sulle labbra forma una specie di becco"; oltre alla similitudine della forma serve anche all'azione del cibarsi allo stesso modo che fanno gli uccelli col becco. Così il becco in senso proprio resta agli ucceli e nel senso figurato agli uomini. Per questo "il becco" è entrato nei modi di dire e ha sostituito "la bocca" umana.

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.