0

Nel romanzo Artemisia, di Anna Banti, ho letto:

Da piccola Artemisia era anche crudele e ora fa l’atto di gettare la cavalletta sull’amica: il suo viso s’increspa fingendo uno sforzo e una soddisfazione così truculenta, che solo per quella si giustifica l’urlo spasimante di Cecilia.

Ho cercato il significato di "spasimante" in alcuni dizionari, ma non riesco a capire cosa significa in questo contesto. Sapreste spiegarmelo?

4

“Spasimante” è il participio presente di “spasimare”; da solo, “spasimante” è usato più spesso nel senso di “corteggiatore” e simili, ma qui evidentemente l'uso è letterale.

| improve this answer | |
  • Capisco, grazie! Il mio problema era che avevo cercato "spasimante", ma non "spasimare". – Charo Jan 16 '16 at 6:33

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.