1

Nel romanzo Artemisia, di Anna Banti, ho letto:

Lei ebbe posto nel seguito di lady Arabella che andava a messa per contraddire: scollata, con vesti trinciate dall'antica e il ventaglio in mano.

La mia domanda è sul significato di "trinciate dall'antica" in questa frase. Ho cercato il verbo "trinciare" nel vocabolario Treccani, ma non sono sicura di aver capito. Il suo senso in questo brano sarebbe "tagliare"?

  • 1
    Sicura che sia “dall'antica” e non “all'antica”? – egreg Feb 21 '16 at 11:14
  • Sì, @egreg, nel libro dice "dall'antica". – Charo Feb 21 '16 at 11:20
  • Più leggo queste domande, meno mi viene voglia di leggere libri della Banti. ;-) – egreg Feb 21 '16 at 11:28
  • dall'antica suona strano, non so se potesse avere un uso equivalente all'attuale all'antica. – mario Feb 21 '16 at 11:32
  • 1
    Tiro a indovinare: l'autrice intendeva vesti dal taglio antiquato, cioè in stile passato di moda. – egreg Feb 21 '16 at 12:16
2

Conviene cercare l'aggettivo trinciato, che può significare sia "tagliato" sia "aperto". Cercando "vestito trinciato" ho trovato un dizionario parmigiano-italiano (https://books.google.it/books?id=NZ4WAAAAMAAJ&pg=PA78&lpg=PA78&dq=vestito+trinciato&source=bl&ots=tCdFuAf--7&sig=OyijVXLPwp6AGtnhsvlHUGBHapk&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjh2pSd2YjLAhVBFiwKHWYxDy8Q6AEILTAG#v=onepage&q=vestito%20trinciato&f=false) in cui si dice che trincio è «il rotto d'un vestito trinciato», cioè aperto in modo che sembri tagliato. Poi, nella definizione del Vocabolario Treccani di trinciato, si fa riferimento all'araldica. Uno scudo trinciato è quello diviso in due parti da una linea diagonale. Ho trovato un elenco di stemmi (http://www.leonemarinato.it/famiglie.php?c=S&pg=10). In quello della famiglia Soelder c'è un guerriero con vestito trinciato oro e nero.

Per la descrizione di lady Arabella, se si pensa al trancio, a una veste aperta in modo che sembri tagliata, possiamo immaginare una gonna con una profonda piega centrale; se seguiamo la seconda ipotesi, la veste è a due colori.

| improve this answer | |
  • 2
    Mettendo l'accento sulla A di antica un dizionario etimologico riporta "che sta dalla parte dinanzi", quindi probabilmente la definizione di "aperto sul davanti" è la più accurata. Anche visto il senso del resto della frase. – Erik vanDoren Feb 22 '16 at 17:36
  • @ErikvanDoren: Interessante... Quale dizionario? – Charo Feb 22 '16 at 19:00
  • Come accennato da @ErikvanDoren, sembra che il significato di "dall'antica" sia questo: treccani.it/vocabolario/antico2. Quindi si tratterebbe di vesti aperte dalla parte di davanti. – Charo Feb 23 '16 at 14:42
  • Il dizionario etimologico menzionato da @ErikvanDoren, etimo.it/…, è quello di Ottorino Pianigiani. – Charo Feb 23 '16 at 14:49
  • Questa definizione di "antico" appare anche nel De Mauro: dizionario.internazionale.it/parola/antico_2 – Charo Feb 23 '16 at 15:09

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.