0

Nel romanzo Rossovermiglio di Benedetta Cibrario ho letto:

Quegli industriali erano, secondo mia madre, coloro che facevano dei loro – e dei nostri – passatempi la loro principale occupazione: “gli automobili,” lei diceva così, e "le films, buone solo per le cameriere e i lattai”, e l'opinione di mio padre era altrettanto limitata. [...] E che scalzassero la vecchia guardia, chiedendo di essere ammessi al Club o comprando le ville della collina... E con vero raccapriccio mia madre rifletteva sulla sorte della vecchia contessa di St-Pierre, costretta a vendere a un certo Fenoglio i pezzi più importanti della sua collezione d'arte... O dei Costamagna, che avevano ceduto il palazzo di famiglia a un industriale laniero, figlio di un maestro di scuola... che aveva dato un ballo esageratamente costoso... tartufi e ostriche pour épater... épater chi, poi?... Insomma, la prudenza suggeriva di tenersene saldamente alla larga, tanto poi quelli nemmeno ti invitavano.

Non capisco il senso del verbo "scalzare" in questo brano. Ho cercato il suo significato nel vocabolario Treccani, ma nessuna delle accezioni riportate sembrano avere senso in questo contesto. Per questa ragione vi chiedo: sapreste spiegarmi cosa significa "che scalzassero la vecchia guardia" nel brano precedente?

  • 2
    Nel contesto significa: Rimuovere o far rimuovere qualcuno dal posto che occupa: scalzare qlcu. dalla carica di direttore. dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/S/scalzare.shtml - Nel contesto sembra che gli industriali volessero liberarsi del vecchi nobili (la vecchia guardia) entrando nel loro Club o comperando le loro proprietà. – user519 Apr 19 '16 at 8:18
  • 1
    Proprio per quanto detto da @Josh61, credo che in questo caso la definizione più appropriata tra quelle proposte dal dizionario del Corriere della Sera sia «soppiantar[e qualcuno] in una carica, gener. con metodi sleali». – Benedetta Apr 19 '16 at 8:29
  • 2
    Anche il Treccani riporta “Meno com., fare in modo, con manovre più o meno subdole, che una persona venga allontanata dal posto o dalla carica che occupa, con l’intenzione di prenderne il posto”. A dire il vero, mi pare che “meno comune” sarebbe da togliere. – egreg Apr 19 '16 at 9:52
  • 1
    @Josh61: Forse non si tratta propriamente di metodi sleali, ma il verbo descrive la mentalità dei genitori della narratrice, che non sono d'accordo con quello che sta succedendo ai nobili e quindi percepiscono i modi di fare degli industriali come "sleali" o "subdoli". – Charo Apr 19 '16 at 11:21
  • 2
    Visto che @Josh61 ha dato la risposta nei commenti credo che sarebbe giusto che si lasciasse a lui di riportare il tutto come risposta vera e propria – Erik vanDoren Apr 19 '16 at 12:03
4

Riporto la risposta di Josh61 nei commenti:

Nel contesto significa: Rimuovere o far rimuovere qualcuno dal posto che> occupa: scalzare qlcu. dalla carica di direttore. dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/S/scalzare.shtml

Nel contesto sembra che gli industriali volessero liberarsi del vecchi nobili (la vecchia guardia) entrando nel loro Club o comperando le loro proprietà.

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.