2

Nel romanzo L'amica geniale di Elena Ferrante ho letto:

A un certo punto mi lanciò uno sguardo dei suoi, fermo, con gli occhi stretti, e si diresse verso la palazzina dove abitava don Achille.

Malgrado aver letto tutte le accezioni di "stretto" nel vocabolario Treccani, non riesco a capire il significato dell'espressione "occhi stretti" in questo brano. Me lo sapreste spiegare?

6

"Occhi stretti" in questo caso vuol dire "serrati" o "semichiusi". Mancava poco che gli occhi fossero completamente chiusi.

| improve this answer | |
1

Nella Treccani:

strétto1 agg. [part. pass. di stringere, che continua il lat. strĭctus, part. pass. di stringĕre]. – 1. a. Premuto, serrato fortemente

Si intendono appunto gli occhi serrati (anche se più propriamente sono le palpebre a essere serrate).

Però anche la seconda definizione è appropriata:

  1. Di dimensioni ridotte nel senso della larghezza, non ampio, angusto

Infatti gli occhi serrati diventano più stretti del normale, riducendosi a due linee.

In entrambi i casi le due definizioni ci riportano alla stessa azione.

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.