2

Nel romanzo L'amica geniale di Elena Ferrante ho letto:

Come tutti gli anni, i due fratelli viaggiavano avanti e indietro da giorni nel loro Millecento, il portabagagli carico dell’esplosivo che la notte di Capodanno avrebbe ucciso uccelli, spaventato cani gatti topi, fatto tremare le palazzine dagli scantinati fino al lastrico.

La mia domanda è sul significato di "lastrico" in questo brano. Nel vocabolario Treccani ho visto che questo termine si usa per indicare un pavimento fatto di lastre. Tuttavia, in questo contesto sembra indicare qualche parte di una palazzina.

Ho visto che questo vocabolo appare di nuovo più avanti nel libro:

Facemmo un brindisi alle cose meravigliose che sarebbero accadute nell’anno nuovo, quindi cominciammo a sciamare verso il lastrico, i vecchi e i bambini con cappotti, sciarpe, perché faceva molto freddo. Mi accorsi che l’unico che si attardava svogliatamente di sotto era Alfonso. Lo chiamai per buona educazione, non mi sentì o fece finta di non sentirmi. Corsi di sopra. Mi ritrovai sulla testa un cielo tremendo, zeppo di stelle e di tenebra, gelato.

E appare anche in quest'altro passaggio:

Ma appena chiusi la porta e fui sul pianerottolo Lila mi chiamò. Era all’ultimo piano, salii in punta di piedi. Se ne stava raggomitolata accanto alla porta del lastrico, nella penombra.

3

Il lastrico solare è la copertura superiore di uno stabile, se non c'è il tetto con le tegole. Può essere simile al pavimento di un terrazzo, con la differenza che sul terrazzo condominiale ci si può andare normalmente, per esempio a stendere i panni, mentre sul lastrico solare no, anche se ovviamente c'è la porta per raggiungerlo nel caso in cui, ad esempio, si debbano fare dei lavori di manutenzione.

In pratica il terrazzo che fa da tetto ad alcuni palazzi è un lastrico con la ringhiera o il parapetto.

Ecco un esempio pratico per chiarire la differenza tra i due:

enter image description here

7
  • Ho fatto il secondo brano un po' più lungo, così si capisce meglio che vanno alla parte alta della palazzina, quindi il significato di "lastrico" penso sia lo stesso degli altri passaggi. Vanno là per lanciare i fuochi d'artificio di Capodanno. – Charo Aug 7 '16 at 7:25
  • @Charo, ottimo, allora in tutti e tre i casi intende il lastrico solare, posto perfetto per lanciare i fuochi d'artificio :)! P.S. = con prudenza! – CarLaTeX Aug 7 '16 at 7:29
  • E non potrebbe essere anche il terrazzo posto alla parte superiore della palazzina? Non capisco come possono essere tutti sul "lastrico solare" a lanciare i fuochi d'artificio. – Charo Aug 7 '16 at 7:36
  • Infatti, adesso mi accorgo che, un po' più avanti del secondo brano che ho riportato, l'autrice scrive questo: «Le esplosioni causate dai Solara stavano diventando sempre più potenti, un loro razzo invece di finire in cielo scoppiò contro il parapetto del nostro terrazzo con un bagliore rosso fragoroso e fumo soffocante.» – Charo Aug 7 '16 at 7:42
  • 1
    @Charo ho aggiunto una foto del lastrico del condominio di mia mamma, è un bell'esempio della differenza tra terrazzo e lastrico puro e semplice, ciao! – CarLaTeX Aug 7 '16 at 19:32

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.