4

Un giorno stavo cercando di esprimere l'idea di poter parlare con assoluta libertà di quegli aspetti dell'umanità o della vita delle persone dei quali di solito non si parla mai perché sono considerati tabù. Una persona italiana mi ha suggerito un modo di dire che adesso non ricordo bene. Penso che contenesse la parola "museruola". Ho cercato modi di dire con questo vocabolo e ho trovato "mettere la museruola" ("far tacere, impedire a qualcuno di dire liberamente ciò che pensa, ridurne la libertà d'azione"). Tuttavia, questa espressione non fa riferimento a "parlare", ma invece a "tacere". Poi ho trovato il titolo di un libro su Amazon: Aforismi, massime e parole senza museruola: La speranza è l'ultima a morire... prima tocca a noi! Quindi, posso dire "parlare senza museruola"? E se non si tratta di un modo di dire, me ne potreste indicare qualcuno per esprimere questa idea?

9

Aggiungerei le espressioni:

Parlare senza mezzi termini: francamente, chiaramente, e

Parlare schietto, ossia in in maniera chiara, senza remore.

De Mauro, Treccani

| improve this answer | |
  • Si può utilizzare anche parlar franco – Riccardo De Contardi Oct 26 '16 at 19:05
  • +1 queste sono le espressioni che ho sentito di più – Ant Oct 26 '16 at 21:45
  • Parlar francamente è un'ulteriore opzione. – eslukas Nov 10 '16 at 2:32
8

"Parlare senza museruola" non è, che io sappia, un modo di dire molto usato, ma il significato in questo contesto è chiaro: significa proprio parlare liberamente.

Si potrebbero utilizzare espressioni come "parlare fuori dai denti" che indica appunto il parlare apertamente, senza sottintesi o giri di parole; oppure mi viene in mente anche “non avere peli sulla lingua” per indicare il fatto di esprimersi con schiettezza, senza la paura di dire il proprio pensiero o la preoccupazione di un eventuale giudizio.

Zanichelli, Hoepli

| improve this answer | |
2

"Parlare senza museruola" è usato piuttosto sporadicamente, non è molto comune. Ho sentito più volte il contrario, cioè "mettere la museruola" a qualcuno.

Aggiungerei anche le espressioni:

Parlare chiaro e tondo:

In funzione avv., parlare, dire chiaro e tondo, con franchezza e apertamente, senza preamboli o reticenze, soprattutto quando si debbano dire cose spiacevoli: e io in vece vi dico chiaro e tondo che il cuore in pace non lo metterò mai (Manzoni)

Parlare senza tanti giri di parole: parlare utilizzando termini facilmente comprensibili

Giro di parole, perifrasi, circonlocuzione: dimmi chiaramente le cose come stanno, senza tanti g. di parole; anche assol.: senza tante storie e senza tanti Giri, si può benone in due parole ... (Giusti).

Fonti: Treccani

| improve this answer | |
0

Io userei anche:

Non avere peli sulla lingua

Word Reference

Non ho trovato molto su Internet oltre a questo topic su Word Reference, ma ti posso assicurare che l'espressione "Non avere peli sulla lingua" è molto usata (nel nord Italia, non so se nel sud si dica).

Un esempio può essere il seguente:

Marco è un bravo studente, la unica sua pecca è che non ha peli sulla lingua.

(= non riesce a stare zitto e dice tutto ciò che pensa)

| improve this answer | |
  • 1
    È già stato proposto, nella risposta di Riccardo De Contardi... – DaG Oct 28 '16 at 13:38
  • Si trova nei dizionari, tipo Hoepli come citato sopra, ma anche altri. – user519 Oct 28 '16 at 16:40

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.