3

Salve a tutti,

mi è capitata questa domanda in classe: "invitare" è transitivo? Allora perché si dice "sono invitato ad una festa?".

Sono confusa, ogni aiuto sarà apprezzatissimo!

Ciao e grazie a tutti.

2
  • 5
    I verbi transitivi hanno sia la forma attiva che passiva. Sono stato invitato è la forma passiva.
    – user519
    Feb 28 '17 at 19:21
  • 1
    "Sono invitato" è la forma passiva all'indicativo presente.
    – Charo
    Feb 28 '17 at 19:32
4

L'organizzatore direbbe

Ho invitato Fiona alla festa per il compleanno di Asdrubale

Fiona direbbe

Sono stata invitata alla festa per il compleanno di Asdrubale

La prima è la forma attiva, la seconda è la forma passiva; il tempo verbale è identico, cioè passato prossimo.

Nel caso della tua frase, sono invitata a una festa è al presente indicativo:

Invito Fiona alla festa

Sono invitata a una festa

2

Come da definizione della Treccani il verbo invitare è transitivo

Nella frase sono invitato ad una festa si fa riferimento alla forma passiva dello stesso (riporto lo stralcio della definizione Treccani):

Nel passivo, quando non sia specificato il genere dell’invito, s’intende in genere essere invitato in casa di qualcuno, per un pranzo, una cena, o anche solo per conversare: nel pomeriggio, sono invitato dai miei vicini; domani sera sono invitato da un mio collega; allora sei senz’altro invitato, o resti invitato, per domani; mi dispiace di non poter accettare, sono già invitato altrove.

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.