4

Ciao, sto leggendo il libro L'amica geniale di Elena Ferrante. Nella pagina 153 c'è questa espressione che mi è vaga, qualcuno può aiutarmi?

"I maschi che le ronzavano intorno erano quasi uomini, pieni di pretese. Di conseguenza, tra progetto delle scarpe, letture sul mondo orribile dentro cui eravamo finite nascendo, e fidanzati, non avrebbero avuto più tempo per me."

I miei dizionari dicono che "pretesa" qui significherebbe "ambizioni" ma mi suona poco chiaro. Grazie.

4
  • Quasi uomini significa giovani. Che cosa potrebbe pretendere un giovane uomo da una donna? – Alessandro Mandelli Jun 13 '17 at 6:23
  • @AlessandroMandelli: Il testo precedente a quello riportato dall'OP dà a intendere che si tratti effettivamente di pretese di tipo amoroso. – Charo Jun 13 '17 at 13:23
  • Ecco il testo: «Temevo, tornando da scuola, di incontrarla e apprendere dalla sua stessa voce accattivante che ormai faceva l’amore con Peluso. O se non era lui, era Enzo. O se non era Enzo, era Antonio. O, che so, Stefano Carracci, il salumiere, o persino Marcello Solara: Lila era imprevedibile.» – Charo Jun 13 '17 at 13:24
  • 1
    Grazie ragazzi, ora il senso è molto chiaro. È la prima domanda che posto allora forse non ho ancora capito bene come devo ringraziarvi, ma qui vorrei ringraziare tutti quanti. – Ryo Jun 13 '17 at 16:11
3

Nel contesto che tu citi, questi ragazzi pieni di pretese sono esigenti, vogliono qualcosa a cui pensano di avere diritto.

Inoltre la scelta del verbo ronzare evoca il comportamento degli insetti che sono attratti attratti più o meno inconsapevolmente da qualcosa, determinando una sorta di "assedio".

Immagina una ragazza giovane e bella che ha una sacco di ragazzi che le ronzano intorno.

Da Treccani:

Il fatto di pretendere, e anche ciò che si pretende: accampare, avanzare una p., delle p.; spesso con connotazione negativa, richiesta assurda e immotivata

e ancora più avanti

Spesso al plur., e in usi assol., per indicare esigenze eccessive, aspirazioni sproporzionate, dettate da un’esagerata opinione di sé: una persona che ha molte, troppe p., carica di pretese

0

Secondo me intende dire che questi uomini erano assillanti ed esigevano un sacco di cose (o di tempo o di attenzione) dalla persona di cui si sta parlando ed occupandone completamente il tempo e le energie.

Di solito si usa "pretesa" in modo negativo (nel senso di esigere qualcosa a cui si ha poco diritto).

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.