4

Salve, mi è venuto un dubbio sulla coniugazione del verbo riempire. In effetti pensavo che al congiuntivo presente 3ª persona si scrivesse:

(che) egli riempa

tuttavia mentre scrivevo il correttore del PC mi ha segnalato come errore tale scrittura, suggerendomi la corretta:

(che) egli riempia

Ora in effetti non mi suona sbagliato, tuttavia mi è venuto il dubbio che la forma senza la i sia un lascito magari del dialetto toscano o che esista anch'essa a fianco di quella corretta (pur non avendone trovato traccia on-line).

Così come nel presente, si può dire sia

egli riempe

che

egli riempie

o la prima è sbagliata? Sapete se per caso sia un uso dialettale o magari solo un po' antiquato, o è da tacciarsi come errore?

  • 1
    Dovrei controllare in un dizionario per essere sicuro che non siano toscanismi ammessi come spengere, ma a me riempe e riempa suonano sbagliati. – Denis Nardin Jul 23 '17 at 14:13
  • 2
    Mai visto o sentito le forme senza “i”, né le riportano i dizionari. Ne hai consultato uno prima di porre qui la domanda? – DaG Jul 23 '17 at 14:31
  • No, ho visto solo on-line. – opisthofulax Jul 23 '17 at 16:41
  • Ci sono buoni dizionari anche in rete, @opisthofulax. Abbiamo un post sul Meta che elenca varie risorse. Fra i dizionari elencati lì, consiglio in particolare il Treccani, il Sabatini-Coletti e il De Mauro (quest'ultimo però non dà la coniugazione dei verbi). – DaG Jul 23 '17 at 19:29
5

Il vocabolario Treccani online indica come riferimento la coniugazione del verbo "empire*. Per cui "che io riempia", non riempa:

Riempire (non com. rïémpiere, ant. o poet. rémpiere) v. tr. [comp. di ri- e empire (o empiere)] (io rïémpio, ecc.; coniug. come empire).

Empire (o émpiere) v. tr. [lat. implēre, comp. di in- e plēre (usato solo in composizione e nei der.: cfr. plenus «pieno»)] (pres. indic. émpio, émpi, émpie, empiamo, empite, émpiono; pres. cong. émpia.

I rari usi visibili su Ngram della forma "riempa" sembrano più errori di battitura che altro.

| improve this answer | |
  • 1
    Forse questo "riempa" è una forma arcaica. – Charo Jul 23 '17 at 21:32
  • In effetti pensavo ad un arcaismo... Se avessi con me il Devoto-Oli avrei già verificato, di solito quel dizionario riporta sempre tali sottigliezze. Comunque grazie mille per Ngram, sito utilissimo! – opisthofulax Jul 23 '17 at 21:57

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.