6

In diversi ambiti scientifici è molto usato il concetto di "ground truth", cioè di dati empirici "veri", raccolti tramite osservazione diretta, che di solito vengono usati per confermare o sfatare delle ipotesi inferenziali.

Nelle mie ricerche non sono riuscito a trovare una traduzione soddisfacente di questo termine in italiano. Su Linguee, l'unico sito dove ho trovato qualcosa, la traduzione è "dati di campo", ma tutte le occorrenze provenivano dalla traduzione dello stesso articolo scientifico, e sinceramente mi sembra una traduzione piuttosto grezza. Quindi la mia domanda è:

C'è un modo più o meno universalmente riconosciuto per tradurre "ground truth" in un articolo scientifico in italiano?

  • Potrebbe essere tradotto con conoscenze acquisite sul campo oppure conoscenze di prima mano. – abarisone Jul 31 '17 at 13:06
3

Non credo che esista una traduzione universalmente accettata, e il machine learning è un campo molto specialistico in cui spesso si ricorre al semplice uso dei termini inglesi. Possiedo un solo libro sull'apprendimento automatico in Italiano (Eliano Pessoa, Statistica con le Reti Neurali) e l'autore non fa menzione, per quanto ne sappia, di ground truth, limitandosi ad individuare un insieme di addestramento (training set).

Detto questo, spesso la base di dati con cui si addestra un algoritmo supervisionato, o la conoscenza a priori di cui ci si serve per testare la capacità predittiva di algoritmi non supervisionati vengono definiti knowledge base, e si traduce come base di conoscenza o conoscenza di base.

Un esempio dell'uso di conoscenza di base è questo articolo di Wikipedia sull'"Apprendimento automatico". Ma il termine e' una traduzione dall'inglese background knowledge.

Al contrario base di conoscenza viene riconosciuto da Wikipedia come traduzione diretta di "knowledge base".

Non ho trovato riferimenti diretti alla traduzione di ground truth, e la voce Wikipedia dispone di traduzioni esclusivamente in Tedesco e in Catalano, e in entrambi i casi la traduzione sembra abbastanza letterale, forse perché si riferisce all'applicazione geografica e cartografica del termine.

Quindi non credo esista una traduzione del termine riconosciuta universalmente, ma nell'ambito dell'apprendimento automatico suggerirei l'uso di "base di conoscenza".

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.