2

Si tratta di una domanda correlata a quest'altra.

Nel romanzo Pane e tempesta di Stefano Benni ho letto questa frase:

Tagliava la legna, sapendo bene quali alberi erano da abbattere e quali da potare, raccoglieva la legna secca, e faceva fornasotti, fascine da forno e da piede, e stirpa e pigne, poi caricava tutto su un carretto.

Immagino che "fascine da forno" siano quelle da mettere in un forno a legna, ma non capisco il significato di "fascine da piede". Qualcuno di voi me lo saprebbe spiegare?

  • Non la posto come risposta perché mi è di difficile interpretazione, ma ho trovato questo riferimento: "Un carro fascine di bosco ceduo di quercie si forma di 2oo. Si appella nel bolognese Carro di fasci di piede o Carro di fornaciotti, se la loro lunghezza inferiore a quella delle fascine di piede sia di circa piedi quattro ". Sembrerebbero quindi fascine di bosco ceduo di quercie. I fornaciotti potrebbero essere i fornasotti. – Massimo Ortolano Sep 24 '17 at 20:20

Browse other questions tagged or ask your own question.