0

Nella versione in italiano dell'episodio La nascita del giullare di Mistero buffo, di Dario Fo, ho letto:

No, e nemmeno è successo che mia madre, guardandomi bambino spaparanzato nella culla che ridevo a sganascio, abbia esclamato: «Ma che bella faccina simpatica... Allegria mi fai!, pagliacciolino ridente! Guarda, da grande ti faccio fare il giullare!»

Non so cosa significa "a sganascio". Ho cercato il vocabolo "sganascio" su parecchi dizionari, ma non l'ho trovato. Sapreste spiegarmelo?

3

Esiste l'espressione "sganasciarsi dalle risate" (vedi http://www.treccani.it/vocabolario/sganasciare/) che significa appunto ridere talmente tanto da slogarsi la mascella. Qui "a sganascio" ha un significato analogo; significa che il bimbo nella culla rideva tanto e di gusto.

Esiste anche l'espressione "ridere a crepapelle".

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.