1

Nella versione in italiano del monologo Il primo miracolo di Gesú Bambino di Mistero buffo, di Dario Fo, ho letto:

      In quell'istante nel cielo stracolmo di stelle è apparso l'arcangelo con un cerchione tremendo piantato sulla testa... e con delle alettone piumate che le andava sbattendo a ventaglio dando schiaffoni alle nuvole e nello svolazzare l’aria gonfiava i panneggi del suo vestito come vele in tempesta! Tutto di traverso lo abbracciava una fascia, chiara e grande, con su scritto: «ANGELO»... per quelli che non capiscono!
      Va volteggiando per il cielo gridando: – Uomini di buona volontà, venite! Venite! È nato il Redentore! – E picchia delle volate di sotto.

Non capisco del tutto bene il senso di questo "picchia" nell'ultima frase. Infatti, il testo poi parla anche delle "picchiate" dell'angelo. Ho pensato che si riferisse a questo significato del verbo "picchiare", ma poi ho pensato che non poteva essere perché, in questa accezione, il verbo "picchiare" è transitivo. Qualcuno di voi me lo saprebbe spiegare?

  • 1
    Secondo me vuol dire che scende in picchiata di sotto, e l'accezione giusta è quella che hai trovato su Treccani per picchiata – abarisone Jan 8 '18 at 10:17
3

È proprio il significato riportato da te nell'articolo della Treccani, ovvero si riferisce alla "picchiata" aeronautica.

Può capitare in italiano che alcuni verbi intransitivi si trasformino in transitivi; come riportato in questo articolo capita spesso quando il complemento oggetto è "...un nome che presenta la stessa radice del verbo o che è strettamente legato ad esso dal punto di vista semantico"

Un esempio è "vivere la vita", ed è anche il caso di "picchiare la volata" (legame semantico), che può essere a mio parere considerata una sorta di "licenza poetica" dell'autore che serve a rendere l'immagine più incisiva.

Da notare infine ci sono anche altre eccezioni, a me piace ricordare la frase "correre un rischio" ;)

| improve this answer | |
  • 3
    Se il complemento presenta la stessa radice del verbo, si parla di complemento dell’oggetto interno. – alexjo Jan 8 '18 at 10:53

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.