1

Nella introduzione al Grammelot dell'avvocato inglese di Mistero buffo, di Dario Fo, ho letto:

Qui salta fuori veramente la straordinaria forza, l'alta dialettica e la grande maestria di cui è dotato il nostro avvocato inglese. Come si presenta questo personaggio? Descrive lo stupratore come dedito esclusivamente agli studi, traduttore di classici greci, romani e ebraici, perennemente immerso nella lettura, sommerso da libri e come pausa di ricreazione invece di lanciarsi allo sgavazzo danzando e corteggiando femmine in batteria coi suoi amici, si inginocchia e ringrazia il Signore.

Ho cercato il termine "batteria" in parecchi dizionari, ma non riesco a cogliere il senso che ha l'espressione "in batteria" in questo contesto. Potreste spiegarmelo?

4

Guardando la pagina della Treccani http://www.treccani.it/vocabolario/batteria/ il significato nella frase in oggetto è quello riportato nel paragrafo d. :

d. Più genericam., serie, quantità di oggetti o cose analoghe, riferito talora anche, in senso proprio o scherz., ad animali o persone

Significa che le femmine venivano corteggiate in serie, a raffica, una dietro l'altra.

3

In aggiunta a quanto detto da @RiccardoDeContardi è utile il seguente esempio:

Allevamento di galline in batteria

che indica un allevamento intensivo in gabbie minuscole l’una vicina all’altra.

L’immagine evocata dall’autore vuol rendere l’atto del corteggiamento come una cosa quasi automatica e seriale a cui le ragazze non possono sottrarsi.

1
  • 3
    Mi risulta interessante che abbiamo in inglese un uso equivalente: "battery-raised hens".
    – Gallego
    Jan 14 '18 at 15:05

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.