4

Qualche tempo fa stavo utilizzando, per la prima volta, una specie di strofinaccio che qualcuno aveva fatto all'uncinetto. Lavando i piatti mi sono detto qualcosa sulla falsariga di "sembra efficace, ma I can't speak to the durability...", il che è una maniera lievemente spiritosa di esprimere "ho qualche incertezza riguardo alla durabilità" di questo strofinaccio di fattura casalinga.

Cercavo di trovare una maniera semplice e colloquiale di rendere questa idea in italiano e mi è venuta la seguente:

quanto alla durabilità, non saprei...

Che cosa ne pensate? Se non vi piace, mi potreste suggerire qualcosa di meglio?

2
  • 1
    ”Sembra efficace, ma durerà?”
    – egreg
    Feb 15 '18 at 23:33
  • 1
    “...ma sulla durata non (ci) giurerei.”
    – DaG
    Feb 15 '18 at 23:59
1

Durabilità è un termine che esiste ma non così comune nel linguaggio parlato.
Ti basti pensare che sulla Treccani [1] trovi esempi in Leonardo e Leopardi...

Potresti invece usare il verbo (meglio al congiuntivo presente)

Quanto duri poi non saprei...

o anche quanto possa durare.

0

Io lo esprimerei con un giro di parole: "Sembra efficace, ma non so quanto possa durare".

O anche "Sembra efficace, finché dura".

Volendo scherzare, io direi "Sembra efficace; duràlla, disse il canìno..." - ma è un modo di dire probabilmente caduto in disuso, e non molto noto fuori dalla Toscana1.

Una versione altrettanto scherzosa, e più comprensibile, potrebbe essere "Sembra efficace, quanto ha di garanzia?" o "...ma non so quanto duri la garanzia".


(1) ci sono più versioni di questa storia. La più riportata la vuole riferita a un "canino" (ossia un cagnolino) che, passando la vita a mangiare e dormire, fu chiamato dal proprietario Duràlla, cioè "finché dura". Una versione più salace vuole che Duràlla! fosse il commento del cane, di piccola taglia, mentre si accoppiava con una cagna assai più grande di lui. In effetti una variante del modo di dire sostituisce Duràlla con Avénne (averne, cioè "Ce ne fosse!"). Lo stesso modo di dire ha una versione più pessimistica, nel caso che si sospetti che le cose stiano per volgere al peggio: Speriamo bene, disse il rospo (il detto prosegue "...ma (vedo) il contadino (che) aguzza il palo - cioè si prepara a montare i cannicci, operazione durante la quale capitava che qualche rospo che sonnecchiava nel fango ci andasse di mezzo)

3
  • anche "Sulla durata, non garantisco." Feb 16 '18 at 8:05
  • Da non toscano mi è un po' misterioso “duràlla, disse il canìno”... Potresti spiegare? “Canìno” si riferisce a un cagnolino?
    – DaG
    Feb 16 '18 at 8:48
  • Grazie, @LSerni!
    – DaG
    Feb 16 '18 at 10:17

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.