3

Nel romanzo Gli occhiali d'oro, di Giorgio Bassani, ho letto:

Con la tecnica, quasi, di un cronista sportivo della radio, riferiva ad esempio che «gli sposini», alzatisi d'un tratto dalle sedie a sdraio, stavano dirigendosi alla volta del più vicino moscone: evidentemente il giovanotto aveva espreso il desiderio di tuffarsi al largo, e il «signor dottore», per non rimaner solo, «in palpiti», ad attenderne il ritorno, aveva ottenuto di accompagnarlo.

Potreste spiegarmi qual è il significato di "volta" in questo brano? Ho cercato questo termine in alcuni dizionari ma, tra le tante accezioni che ho trovato, non riesco a capire a quale corrisponda l'uso che se ne fa nel passaggio sopra citato.

4

In questo contesto alla volta significa verso:

Stavano dirigendosi verso il più vicino moscone

Da Treccani per volta

  1. estens. e fig. a. La direzione in cui ci si volge andando, soprattutto nell’espressione alla v. di ..., che introduce un complemento indicante la persona o il luogo verso cui ci si dirige: sono partiti alla v. di Firenze; venivano alla nostra volta.
| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.