Nel racconto I ventitré giorni della città di Alba, di Beppe Fenoglio, ho letto:

      Si dichiarò il pomeriggio festivo, la gente riempí i caffè e offriva le bibite ai partigiani. Fecero accender le radio sulla stazione di Torino e siccome Radio Torino taceva, gridavano: – Parla adesso, parla adesso! – e la presenza di tante signore e signorine patriote non era un motivo per cui non si dovesse dar forte del fottuto a quelli di Radio Torino.

Sapreste spiegarmi il significato dell'espressione "dar forte" nel passaggio sopra citato? Non ho trovato questa locuzione in nessuno dei dizionari che ho consultato, incluso il dizionario dei modi di dire Hoepli. Nel vocabolario Treccani, ho trovato invece le espressioni "parlar forte" o "dir forte" con questo significato:

fig.: parlare f., dire il proprio parere con franchezza, con vivacità; lo puoi dir f., apertamente, di cosa che si riconosce come vera e indiscutibile.

"Dar forte" nel contesto del brano sopra citato ha lo stesso significato?

  • 4
    A me sembra semplicemente un avverbio che modifica tutto “dar[e] del fottuto”, cioè “insultare ad alta voce quelli di Radio Torino”. – DaG Sep 11 at 14:46
  • Perfettamente d'accordo con @DaG – abarisone Sep 11 at 14:49
  • Mmmm... Non l'avevo pensata così... ma sicuramente avete ragione. – Charo Sep 11 at 14:50
  • La metto come risposta. Poi se qualcuno ha altre opinioni le esprimerà. – DaG Sep 11 at 15:03
  • Concordo, a voce alta o in maniera decisa. – Riccardo De Contardi Sep 12 at 7:13
up vote 4 down vote accepted

Quel “forte” sembrerebbe semplicemente un avverbio che modifica tutta la locuzione “dar[e] del fottuto”; in altre parole, nonostante la presenza delle donne, gli altri insultano ad alta voce quelli di Radio Torino.

Your Answer

 

By clicking "Post Your Answer", you acknowledge that you have read our updated terms of service, privacy policy and cookie policy, and that your continued use of the website is subject to these policies.

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.