4
  1. Scendo dalle scale.
  2. Scendo per le scale.
  3. Salgo dalle scale.
  4. Salgo per le scale.

A mio modo di vedere sono tutte intercambiabili, anche se la "3" mi suona poco fluida. Ovviamente ci tengo a precisare che la mia domanda è rivolta alla forma intransitiva.

Ps: il dizionario mi da "per le scale" anche senza "giù".

  • 1
    La mia impressione è che possano avere un senso leggermente diverso. – Charo Sep 28 '18 at 13:19
  • Non sono italiana, quindi posso essere completamente sbagliata, ma "dalle" mi fa pensare che si stia specificando il luogo di provenienza, mentre "per le" mi sembra usato per indicare il posto per cui si sta passando. – Charo Sep 28 '18 at 13:26
  • 3
    Aneddoto: in un negozio davanti a cui passo ogni tanto c'è un ingresso in discesa che è costituito da una rampa liscia (per carrelli etc.) e da una rampa di scale. Per un po' c'era un cartello che diceva (vado a memoria) “Si prega la clientela di scendere dalle scale”. Poi è stato sostituito con “...usando le scale”. Il problema, ritengo, è che “scendere dalle scale” è ambiguo: può sembrare che si chieda di allontanarsi dalle scale. – DaG Sep 28 '18 at 13:38
  • @DaG: Se ho capito bene, il secondo senso che hai indicato sarebbe più o meno simile a quando si dice "scendere dal treno" o, per esempio, "scendi dalla sedia" a un ragazzo che ci si è arrampicato. – Charo Sep 28 '18 at 14:04
  • 1
    @Nakamura: Non capisco la ragione di quest'ultima domanda: se l'hai trovato su un dizionario, perché non si dovrebbe poter usare? – Charo Sep 29 '18 at 15:25
-1

scendere
/scén·de·re/

intransitivo
"Muoversi da un luogo situato più in alto verso uno posto più in basso, andare giù":

+ da, per, a, in, verso:
- scendere dalla montagna;
- scendere per le scale;
- scendere al piano di sotto;
- scendere in cantina;
- scendere verso il piano.

transitivo
"Percorrere una via andando dall'alto verso il basso":
- scendere le scale;
- tirare giù (anche + da ):"scendere la bottiglia dallo scaffale"

salire
/sa·lì·re/

intransitivo

"Muoversi verso l'alto percorrendo un pendio, una salita, dei gradini, ecc.":

+ per, a, su, in:
- salire per l’erta;
- salire per le scale;
- salire al piano di sopra;
- salire in mansarda;
- salire su una montagna;
+ con:
- salire con l’ascensore; - salire con la scala mobile; - siamo saliti in cima con la seggiovia;

anche, di mezzi di cui ci si serve per lo spostamento: ”l'ascensore sta salendo"

transitivo
"Percorrere una via, un passaggio, ecc., in senso ascendente":
- salire le scale"
Riferito a un luogo che si erge verso l'alto, scalare:
- salire un monte;
- salire il patibolo (subire l'esecuzione della pena capitale).


Fonte: treccani.it/vocabolario/salire treccani.it/vocabolario/scendere

| improve this answer | |
  • 2
    Questa spiegazione è tratta da qualche fonte? Se è così, potresti indicarla nel tuo post, per favore? – Charo Apr 30 '19 at 18:07
  • @Charo, le informazioni che ho fornito possono essere tratte da qualunque dizionario della lingua italiana. Mando il link alle voci sul dizionario Treccani: treccani.it/vocabolario/salire treccani.it/vocabolario/scendere – user5372 Apr 30 '19 at 19:34
  • La persona che ha espresso un voto negativo può spiegare il proprio voto? – Alan Evangelista Jan 28 at 9:37

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.