Questions tagged [etymology]

Questions about etymology, i.e. the origin and history of a word. Use this tag for questions regarding the origin of single words. If your question is about the origin and history of a phrase, an idiom or a proverb, please use the tag "phrase-origin".

Filter by
Sorted by
Tagged with
21
votes
2answers
2k views

Usage of prepositions “a” and “in” in statements about places and directions

The use of prepositions, showing direction and answering the questions "Dove?" and "Verso dove?", is usually explained with very few rules, such as a with the names of cities, in with the names of ...
5
votes
0answers
9k views

Perché si dice “boh” per esprimere incertezza? [closed]

In merito al significato dell'interiezione "boh", l'Accademia della Crusca scrive quanto segue: "Boh" esprime dubbio, indifferenza, reticenza a pronunciarsi su qualcosa; [omissis] sembrerebbe ...
7
votes
3answers
997 views

Why do the numbers change format at 17-19?

A learner still, I'm looking at numbers. I can relatively easily learn stuff when there's a rule or a pattern, but I'm curious why the numbers in Italian change from : undici dodici xx-dici .. to ...
14
votes
2answers
769 views

Come mai dal latino “ceresa” si è giunti all'italiano “ciliegia”?

Ecco una domanda stagionale :-) La parola latina per ciliegia è ceresa, -ae, a sua volta proveniente dal greco kerasa. In molti dialetti italiani il termine mantiene le consonanti iniziali, ma in ...
14
votes
6answers
24k views

The origin of “in bocca al lupo” and its usage

I know that "in bocca al lupo" means "good luck", but what's its origin and when is it used?
10
votes
4answers
4k views

Origine di 'da quattro soldi'

Sapreste dire quale sia l'origine di 'da quattro soldi'; per esempio, 'un ristorante da quattro soldi'. Quali sarebbero gli evocati 'soldi' lì, e perché proprio quattro e non due, per esempio? Se, ...
9
votes
8answers
8k views

Origini ed etimologia della particella 'nee' alla fine di frasi in dialetti del Nord Italia

Soprattutto nel nord-ovest sento spesso usare 'nee' alla fine di talune asserzioni, per esempio: 'Non chiederlo ancora, nee.' 'Prendi il libro, nee.' 'Sono stanco ora, nee.' Sapreste dirmi ...
9
votes
3answers
661 views

What does -usa suffix mean in town names?

On Sicilia there are a number of towns or cities that end with "usa". Examples include: Ragusa, Siracusa, and Ravanusa. Does "usa" mean anything specific, like burgh (Pittsburgh) or ville (...
4
votes
2answers
567 views

Perché si chiama “congiuntivo”?

Un aspetto della lingua italiana che mi ha sempre incuriosita è l'uso del termine "congiuntivo" per riferirsi al modo verbale che in inglese è chiamato "subjunctive", in castigliano "subjuntivo", in ...
13
votes
0answers
2k views

Italian number words from eleven to nineteen - history of a bizarre, inconsistent construction [duplicate]

Let's count in Latin from one to twenty: ūnus/ūna/ūnum, duo/duae/duo, trēs/tria, quattuor, quīnque, sex, septem, octō, novem, decem, ūndecim, duodecim, tredecim, quattuordecim, quīndecim, sēdecim, ...
7
votes
1answer
129 views

Può considerarsi “manifattura” la fabbricazione di oggetti totalmente robotizzata?

L'etimologia di manifattura è "fatto a mano", da manufactus (latino). Oggi però il termine ha perso il senso originario e si riferisce a qualsiasi mezzo produttivo: mani o macchine. Mi suona strano ...
7
votes
1answer
453 views

Perché si dice becco per dire bocca?

Becco viene spesso usato in locuzioni con riferimento alla bocca. L'analogia è chiara ma mi chiedo se questi modi di dire abbiano un'origine precisa, antichi modi di dire (greci o latini) o la ...
5
votes
2answers
127 views

Origini della distinzione tra “o” ed “e” chiuse e aperte

Faccio fatica a trovare fonti online per quanto riguarda le origini etimologiche tra la [e] e la [ɛ], e tra la [o] e la [ɔ]. In latino la e era chiusa solo quando lunga, e così anche la o, ma la ...
5
votes
2answers
593 views

Perché “reni” si pronuncia con la “e” chiusa quando ha il significato di “lombi” e con la “e” aperta quando sono invece gli organi interni?

Mi sono appena accorta di un aspetto della lingua italiana che mi sembra davvero curioso (e molto difficile da ricordare): nell'italiano standard, "reni" quando ha il significato di "lombi" o "regione ...
5
votes
2answers
645 views

Qual è l'origine del vocabolo “zanni” per i servi della commedia dell'arte?

Recentemente sono andata a vedere il balletto Pulcinella di Igor Stravinskij in versione concerto. Prima del concerto vi hanno spiegato cos'erano i zanni, i personaggi dei servi nella commedia dell’...
4
votes
1answer
2k views

Perché questa frutta si chiama “tabacchiera”?

Durante un recente viaggio in Italia ho scoperto che la frutta della fotografia si chiama "tabacchiera", parola che mi è sembrata molto curiosa.               &...
4
votes
1answer
280 views

How did “sapere” lose the middle consonant P in its indicative present table?

As with most other Romance languages, the verb sapere has a very irregular indicative present conjugation table. For example (only focused ones are listed) Latin Italian French Spanish ---------...
4
votes
1answer
189 views

Parola di origine giapponese che è entrata per prima nella lingua italiana

Leggendo questa domanda mi è venuta la curiosità di sapere qualcosa sui primi giapponesismi nella lingua italiana. Secondo questa risposta, i termini di origine giapponese che prima sono entrati ...
2
votes
0answers
69 views

Until what time was “spizare” in use?

In response to my first question, Charo pointed out that spizare is an archaic form of spicciare. Archaic, however, can mean a lot of things; maybe it was in use only before 1600, maybe it was only ...
1
vote
1answer
7k views

Perché si dice “andare a genio”?

Nel racconto I barattoli di Marisa Madieri ho letto: "La Fiorella gli andava a genio perché era rispettosa e aveva imparato a non toccare mai le sue cose senza il suo permesso." Nel Dizionario dei ...
1
vote
1answer
187 views

Etimologia di “Ravenna” e altri toponomi italiani

Una discussione a proposito di questo post ha suggerito che l'origine del nome "Ravenna" e di altri toponomi italiani potrebbe avere qualcosa a che vedere con "rava". Mi è sembrato un fatto ...
0
votes
1answer
201 views

Cos'è “giovediamoci”?

Nel romanzo La goccia che scava, di Francesco Luti, ho letto: Vinse l'accenno di malinconia, chiamò Remo per comunicare la notizia. La voce era comunque corsa poiché Remo era al corrente della ...